Home | In Sport | Canottaggio Campionato mondiale di Lima, 13 novembre inizio delle eliminatorie
canottaggio

Canottaggio Campionato mondiale di Lima, 13 novembre inizio delle eliminatorie

L’Italia del remo in movimento in conseguenza del Campionato mondiale che si svolgerà a LIMA, la capitale del Perù. La cerimonia d’apertura del Campionato Mondiale è stata programmata per venerdì 12 novembre, nella suggestiva cornice del Club de Regatas. Sabato 14, il mondiale di coastal rowing 2015 entra nel vivo e sono programmate le prime regate. In gara, per l’Italia, sotto la presidenza del grande atleta Giuseppe Abbagnale, i campioni del mondo in carica nel quattro di coppia con timoniere del CC Saturnia (Mansutti, Ferrarese, Tedesco, Brezzi Villi, tim. Gioia) che, oltre ad interpretare al meglio le condizioni del percorso, dovranno tenere d’occhio l’equipaggio italiano della SC Elpis (Mumolo, Marchetti, Perino, Casaccia Gibelli, tim. Plos), medaglia di bronzo lo scorso anno a Salonicco, ma attuale campione d’Italia proprio ai danni del Saturnia. Nel doppio, invece, i campioni del mondo dell’Elpis (i fratelli Garibaldi) dovranno difendere il titolo dagli attacchi dei connazionali della Nazario Sauro (Milos e Donat), argento nel 2014, e del Saturnia (Duchich e Parma). Oltre agli italiani in gara, da segnalare in questa specialità anche l’equipaggio spagnolo con a bordo Lars Gumprecht, campione mondiale in singolo 2013, e quello del Monaco che imbarca Giuseppe Alberti, campione mondiale 2011 a Bari.

Nel singolo, la fastidiosa presenza dello svedese Peter Berg, campione 2014, pone l’italiano Simone Martini (SC Padova), argento 2014 proprio dietro a Berg, nelle condizioni sportive di lottare per ribaltare il precedente esito sportivo. In gara anche Stefano Morosinato, argento ai tricolori 2015, e Rosario Panteca, entrambi della Nazario Sauro. Nel singolo donne saranno in gara, insieme a Veronica Paccagnella (Murcarolo) e Selene Gigliobianco (Elpis), anche le tre francesi Jessica Berra, Edwige Alfred e Stephanie Chantry, prime tre classificate ai Mondiali 2014 nella specialità. Le due azzurre, anche se esperte di coastal rowing, dovranno dare fondo a tutte le loro forze per contenere le favorite transalpine. Domani alle 9, le 15 italiane, il primo via mentre sabato, sempre a partire dalle 9 locali, le finali B e a seguire, dalle 12.40 (le 18.40 in Italia) le finalissime che assegnano i sei titoli mondiali 2015.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

Giuseppe Abbagnale

Giuseppe Abbagnale riconfermato alla presidenza della Federazione Italiana Canottaggio

Nell’assemblea di rinnovo dei vertici del canottaggio, a ROMA, il 27 novembre scorso, Giuseppe Abbagnale …

comaca-sabaudia

Sabaudia alla COMACA Cambio del Comandante

A seguito dell’avvicendamento al Comando Artiglieria Controaerei nomina del Generale di Brigata Antonello Messenio Zanitti. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi