Home | Band | In radio da venerdì ‘Blunder’, il nuovo singolo dei Moseek gruppo rivelazione di X-Factor 2015
Moseek

In radio da venerdì ‘Blunder’, il nuovo singolo dei Moseek gruppo rivelazione di X-Factor 2015

Blunder è il nuovo singolo dei Moseek , il gruppo rivelazione di X-Factor 2015, finalisti con Fedez ma apprezzati anche da Mika e soprattutto da Skin che riconosce in loro una forte e marcata matrice innovativa e internazionale. E mentre i Moseek promettono di tirare giù l’X-Factor Arena con le loro performance, BLUNDER propone alle radio italiane la personale miscela elettro-rock della band romana, carica di energia, intelligenza, gusto e passione. Siete pronti ad accoglierla nell’airplay delle vostre radio? Noi ci crediamo… anzi ne siamo certi.

Moseek BIO – La band è composta da Elisa Pucci (voice & guitar), Fabio Brignone (bass-synth-back vocals), Davide Malvi (drums-electronic, drums-sequencer). Il genere che suonano e che amano è l’electro-rock. Nel loro percorso artistico, hanno partecipato a vari festival e vinto diversi contest musicali internazionali. Apprezzati anche dalla Rai, infatti con un loro brano sono stati sigla di chiusura del programma Demo di Radio1 e inseriti nella compilation Hit Mania Dance 2012. Nello stesso anno sono stati ospiti del WEYA (World Event Young Artist) di Nottingham e hanno proposto live il loro progetto alle principali radio e rock club del Regno Unito. In questi anni inoltre, hanno aperto i concerti di diversi artisti nazionali e internazionali, come: “I Ministri”, “Tre Allegri Ragazzi Morti”, “Linea 77”, “Giuliano Palma & The Bluebeaters”, “Bud Spencer Blues Explosion”, “Perturbazione” e molti altri. L‘album “Leaf” è già disponibile su I-Tunes e nei negozi su etichetta Don’t Worry ( la stessa che ha lanciato Nek, Michele Zarrillo,Fabrizio Moro e molti altri) ed è distribuito Edel. In attesa dell’epilogo di X-Factor , che ha segnalato i Moseek come una delle realtà più promettenti del panorama musicale italiano, Blunder è il loro nuovo singolo. Energia, intelligenza, gusto e passione… impossibile resistere alla seduzione di questi ragazzi…

LEAF, il primo album dei Moseek, nasce dalla fusione dei due precedenti lavori : „Tableau“ e „Yes Week End“ . 11 brani in parte arrangiati e supervisionati da Giulio Baldi, produttore e chitarrista di Max Gazzé. Una nuova veste che mantiene inalterato il sapore dei brani con uno sviluppo che accentua lo stile elettro- rock. I brani e le esecuzioni si arricchiscono di sonorità che conferiscono personalità ed elementi di originalità ai brani… come il timpano usato da Elisa, la virtual drum di Davide e il sinth di Fabio. Un album molto europeo ma dal cuore italiano… il cammino dei Moseek parte da qui, ma sarà certamente molto lungo e ricco di sorprese.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

moseek

Moseek: da domani in tutti i negozi il nuovo album ‘Gold People’

Esce venerdì 22 luglio “Gold People”, il nuovo album dei Moseek prodotto da Ionta per …

moseek

Moseek in tour dal 27 aprile

I MOSEEK, trio romano di electro-pop-rock – Elisa Pucci voce, chitarra e tamburi, il bassista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi