Home | Tempo d'Europa | La Corte di giustizia UE si associa all’omaggio reso alle vittime degli attentati di Parigi
Parigi

La Corte di giustizia UE si associa all’omaggio reso alle vittime degli attentati di Parigi

Lussemburgo, 17 novembre 2015. Il presidente della Corte di giustizia dell’Unione europea, Koen Lenaerts, ha espresso, a nome dell’Istituzione, la sua più sentita commozione e la sua solidarietà nei messaggi di condoglianze indirizzati alle autorità francesi a seguito degli attentati che hanno colpito Parigi.

La Corte di giustizia condivide pienamente il dolore e la paura provocati dagli esecrabili atti e resta accanto alla Francia di fronte a questa tragedia. I Membri e il personale tutto dell’Istituzione si sono simbolicamente riuniti, alle ore 12, attorno alla statua del Pensatore di Auguste Rodin, esposta nel cuore della galleria che unisce i diversi corpi del palazzo, per osservare un minuto di silenzio in omaggio alle vittime.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Guarda anche...

senhit

Senhit: il 24 novembre in concerto al Jazz Club Etoile di Parigi

Il 24 novembre, dopo oltre venti tappe del tour #SENHITLIVE nei club italiani, la cantante …

sting

Sting al Bataclan: “La mia intenzione era quella di lenire le ferite”

“Vorrei che osservassimo un minuto di silenzio. Non li dimenticheremo”. Così Sting, parlando in francese, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi