Home | Roma | Giovanni Allevi in concerto il 10 gennaio all’ Auditorium della Conciliazione di Roma
Giovanni Allevi

Giovanni Allevi in concerto il 10 gennaio all’ Auditorium della Conciliazione di Roma

Il prossimo 10 gennaio 2016 Giovanni Allevi terrà presso l’Auditorium della Conciliazione di Roma un concerto in cui farà rivivere i più grandi capolavori per coro e orchestra della storia della musica: da Johann Sebastian Bach a Carl Orff, da Giuseppe Verdi a Georg Friedrich Händel e Wolfgang Amadeus Mozart.
Per l’occasione si avvarrà di una formazione imponente e di grande prestigio: il Coro dell’Opera di Parma e l’Orchestra Sinfonica Italiana, con i quali il compositore eseguirà a chiusura di questo concerto speciale anche i suoi più celebri brani per pianoforte e orchestra e, per la prima volta dal vivo, il madrigale per Coro e Orchestra “O Generosa!”, da lui composto e divenuto inno della Lega Serie A.

Sono già aperte le prevendite su TicketOne

Iscriviti alla Newsletter (16711)

 

Guarda anche...

giovanni-allevi

Giovanni Allevi doppio tour per 25 anni di carriera

Continuano i festeggiamenti per i 25 anni di attività live di Giovanni Allevi. Dopo l’uscita …

Giovanni-Allevi

Giovanni Allevi, estate live tra Italia e Giappone

Dopo aver festeggiato i suoi primi 25 anni di carriera con una serie di concerti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi