Home | In Eventi | Pécs Terracina incontro per le prossime iniziative europee
Unione Europea

Pécs Terracina incontro per le prossime iniziative europee

L’Assemblea dei soci della Rappresentanza Italiana della Casa d’Europa è stata convocata per giovedì 26 Novembre prossimo, alle ore 16.00, presso la Sala Congressi dell’Hotel Le Palme di Sabaudia, in corso Vittorio Emanuele III. La riunione, promossa dal Presidente Enzo Grossi, si presenta con un nutrito ordine del giorno finalizzato a proseguire nell’attività di scambio europeo con la città ungherese di Pécs. I soci, tra i vari argomenti, discuteranno sull’ufficializzazione della nuova sede della Rappresentanza a Pécs anche alla luce della recente comunicazione inviata dal Sindaco Dr. Pava. Nella riunione assembleare ci sarà la ratifica delle competenze assegnate al Comitato Culturale e l’esame del programma stilato per il biennio 2016-2018. L’iniziativa che sarà definita nei particolari dal Comitato Culturale Terracina-Pécs avrà l’obiettivo di consolidare e far proseguire il piano di attività predisposte in questi mesi, in sintonia con il parallelo Comitato ungherese. Nell’ambito dell’attività, si dovrà inoltre decidere la delegazione per l’incontro con il Comune di Pécs e nel contempo stabilire la data per la Cerimonia ufficiale a proposito dell’inaugurazione della sede.
Un piano organizzativo indirizzato a promuovere scambi e promozione turistica ed economica, con una significativa attenzione verso i settori della scuola e della sanità, sulla base di un progetto che vede coinvolte le due importanti località, Pécs e Terracina assieme alla provincia ungherese di Baranya ed alla provincia di Latina.
Un sentito impegno, a cominciare dal Presidente del Comitato Enzo Grossi, impegnato da oltre 40 anni nei settori del Turismo e del Commercio. La proficua azione della Rappresentanza Italiana ha determinato la concessione da parte di Pécs di una prestigiosa Sede, ubicata nella centrale piazza cittadina, data a titolo di comodato gratuito, fornita degli Uffici specifici, di una Sala Congressi e di una Riunioni, inoltre di una Sala Mostre e di un ampio Auditorium.
La scelta condivisa tra le due località è stata considerata alla stregua di un’occasione straordinaria per aprire la realtà economica pontina verso un mercato internazionale e pertanto potenziare i legami della politica di integrazione europea e delle reciproche collaborazioni di interscambi nei settori della cultura, economia, turismo e del sociale.
Il presidente Grossi ha evidenziato la possibilità che tale progetto possa divenire per il futuro un punto di solida aggregazione di tanti giovani con l’apertura verso gli usi e costumi dei Paesi coinvolti e con la proposta di nuovi orizzonti di lavoro mediante l’effettuazione di Stage, Corsi di formazione e di lingua, Vacanze studio.
L’iniziativa di amicizia e collaborazione tra le popolazioni affonda le radici nel patto di gemellaggio Pècs-Terracina che è stato sottoscritto, per l’Ungheria, dal Sindaco Dr.Zsolt Pàva, nell’anno 1996, ancora rieletto di recente.
Un programma di iniziative tra le quali la recente richiesta della città di Pécs, a livello ambiente religioso e cittadino, di studiare le condizioni favorevoli di accoglienza turistica nella provincia di Latina, in conseguenza dell’imminente Giubileo e dell’arrivo dei gruppi di pellegrini ungheresi in procinto di visitare Roma.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Guarda anche...

Terracina

Terracina inaugura la Sede europea a Pécs

Nel prossimo mese di novembre, la delegazione ufficiale di Terracina sarà a Pécs, in Ungheria, …

Terracina

Pécs- Terracina incontro 26 ottobre 2015

Per la giornata di lunedì 26 Ottobre p.v., alle ore 17.00, presso l’Hotel Le Palme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi