Home | Roma | Piotta dal vivo al Monk, il nuovo album ‘Nemici’ con tanti amici
Piotta

Piotta dal vivo al Monk, il nuovo album ‘Nemici’ con tanti amici

A sei mesi dall’uscita dell’ultimo album Nemici e dopo il successo del tour estivo, Piotta torna con la sua band a infiammare i palchi in giro per l’Italia.

Per la data romana, un evento speciale a ridosso delle festività natalizie, Piotta ha deciso di coinvolgere amici e colleghi realizzando l’evento con ingresso a sottoscrizione. “Nemici” ha rappresentato un nuovo passo in avanti del percorso musicale di Piotta: evoluzione, coerenza, scelte anche difficili, senza cadere nella piattezza del già sentito.

“Nemici” è l’evoluzione di quel mix di rap, rock e reggae che Tommaso ha maturato negli ultimi anni e che dal vivo si sono sviluppati nel migliore dei modi. Chitarre distorte, bassi slappati, elettronica e batterie ruvide: questa la colonna sonora che unisce il pubblico più giovane ai supporter della prima ora. In oltre due ore di show ci sarà spazio per gli ultimi brani come 7 Vizi Capitale, Kitty o BBW, ma, anche i brani degli esordi con i Colle der Fomento e Ice One, fino a quelli tratti da “S(u)ono Diverso” e “Odio gli Indifferenti”. Dagli Anni ‘90 fino ad oggi, Piotta ha saputo unire popolarità e successi di massa come La Grande Onda o Supercafone a momenti più riflessivi e impegnati come Mai Mai Mai o A Testa Alta.

Ospiti speciali sul palco durante il concerto: Debbit, campione di freestyle scoperto e prodotto dall’etichetta di Piotta La Grande Onda; Grandi Numeri, membro storico dei Cor Veleno; Daniele Coccia e Alessandro Pieravanti della formazione folk rock Il Muro del Canto, con cui Piotta ha realizzato il brano 7 Vizi Capitale, il cui videoclip è stato premiato durante l’ultima edizione del Roma Videoclip e dal Comune di Milano ed Arci in occasione del Festival Cultura Contro le Mafie; Rancore eclettico rapper romano, si distingue per i suoi tecnicismi tra rime e flow; Rastablanco, una delle voci dei Radici nel Cemento e altri special guest a sorpresa.
La band: Marco La Fratta (chitarra), Davide “Pad” Palmisano (basso), Claudio Cicchetti (batteria) e MarvelMex (cori).
In apertura gli Inna Cantina Sound, live set reggae, ska, raggamuffin da Roma.

Venerdì 18 dicembre
Ore 22
Monk Club 

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

piotta

“La forza che scorre”, la hit underground del ’96 di Piotta & Danno pubblicata per la prima volta vent’anni dopo

Correva l’anno 1996, prima degli smartphone, prima dei social network e durante una puntata di …

write-for-rights-2016

Write for Rights 2016: al via la maratona globale di raccolta firme di Amnesty International

Chef Rubio, Valerio Mastandrea, Piero Pelù, Piotta, Tosca, Gabriele e Giorgio del Trio Medusa invitano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi