Home | Universal | Justin Bieber, in radio il nuovo singolo ‘Sorry’
Justin Bieber

Justin Bieber, in radio il nuovo singolo ‘Sorry’

Dopo il successo planetario di “What Do You Mean”, al #1 delle classifiche di tutto il mondo e certificato Doppio Platino in Italia, da oggi sarà possibile ascoltare il nuovo singolo di JUSTIN BIEBER, “SORRY” sulle principali radio italiane.

Il brano prodotto da Skrillex e Blood, al #1 della Global Top 50 di Spotify (al #2 troviamo “Love Yourself” e al #4 “What Do You Mean”), è già certificato Disco di Platino in Italia, mentre il video, diretto e coreografato da Parris Goebel è stato visualizzato 354 milioni di volte.

Il 24 febbraio Justin Bieber sarà uno dei protagonisti assoluti dei Brit Awards con un’esibizione che già si preannuncia mozzafiato. Nel 2011 si era aggiudicato il premio nella categoria International Breakthrough Act.

Le sue due date italiane del 19 e 20 novembre 2016 all’Unipol Arena di Bologna sono andate esaurite in mezza giornata.

Il 2015 è stato l’anno dei record per Justin. Il nuovo album “Purpose”, uscito lo scorso 13 novembre, ha conquistato la posizione #1 della Billboard 200 diventando ufficialmente il più grande debutto del 2015 ed è al n.1 delle classifiche di iTunes in oltre 100 Paesi nel mondo.

“Purpose”, il sesto album della carriera di Justin a debuttare al primo posto, ha inoltre frantumato il record di maggior numero di streaming dell’album in una settimana su Spotify, con oltre 200 milioni di “ascolti”.
Justin domina le chart mondiali di Spotify anche nei singoli, piazzandone ben 3 nella Top 4 della Global Chart e addirittura 10 nella Top 50.

Il mese scorso Justin Bieber è risultato il primo artista di sempre a piazzare contemporaneamente nella Top 40 di Billboard ben 8 singoli. Justin è anche il primo artista a scalzare dalla vetta della classifica un proprio brano con un altro suo stesso singolo e il primo artista dal tempo dei Beatles, nel 1968, a mantenere le prime due posizioni per tre settimane di file.

Con “What Do You Mean?”, che ha conquistato il giorno stesso della sua uscita la vetta della classifica di vendita dei singoli in Canada, UK ed altri 90 Paesi e la posizione #1 della Hot 100 di Billboard, Justin Bieber è il più giovane artista ad aver debuttato in vetta alla prestigiosa classifica americana. Il video ufficiale del brano ha superato i 470 milioni di visualizzazioni, mentre la lyric version che vede la partecipazione partecipazione dello skater professionista Ryan Sheckler, è stata cliccata oltre 105 milioni di volte.

In concomitanza con l’uscita dell’album è stato presentato anche “Purpose: The Movement”, un film di 45 minuti che contiene le versioni “dance” dei 13 brani che compongono la versione Standard dell’album. Il giorno successivo all’uscita dell’album, a cadenza oraria, VEVO ha trasmesso in esclusiva tutti i video. Sommando tutte le visualizzazioni si arriva all’impressionante cifra di circa oltre 576 milioni di click!

Ai recenti EMA Justin Bieber è stato il protagonista assoluto, vincendo 5 statuette su 5 nomination ricevute: Best Male, Best Collaboration (con Skrillex e Diplo per “Where Are U Now”) Best Look, Worldwide Act: North America e Biggest Fans

JUSTIN BIEBER domina la scena pop mondiale e i social media con circa 73 milioni di fan su Facebook, 66 milioni su Twitter, 34 milioni su Instagram.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

Justin Bieber e DJ Snake

Justin Bieber e DJ Snake: è finalmente online il video di “Let Me Love You”

È finalmente arrivato il video di “LET ME LOVE YOU”, uno dei successi dell’anno firmato …

ariana-grande

American Music Awards 2016: trionfano Ariana Grande, Drake e Justin Bieber

È stata una edizione all’insegna delle conferme quella che si è svolta quest’anno degli AMERICAN …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi