Home | Milano | Blue Note Milano: ecco concerti in programma per il mese di gennaio 2016
blue-note

Blue Note Milano: ecco concerti in programma per il mese di gennaio 2016

Inizia con grandi nomi l’anno 2016 per il Blue Note di Milano! Il locale (Via Borsieri, 37), l’unica sede europea dello storico jazz club di New York, ospiterà nel primo mese del nuovo anno grandi artisti italiani ed internazionali.

Gennaio inizia con il ritorno dell’energia dei COPAROOM e il loro mix di swing italiano ed internazionale (8 gennaio) e proseguirà con un tuffo nel mondo del rhythm and blues, del soul e del funk insieme all’ALEX USAI BLUES BAND + HORNS (9 gennaio); il REJOICE GOSPEL CHOIR che, attivo da 14 anni, si compone di 74 elementi e per l’occasione sarà accompagnato al Blue Note da una band di musicisti professionisti come Marco Giannotti e Marco Sambataro e sarà diretto dal tastierista Gianluca Sambataro (10 gennaio); GIOVANNI GIORGI & JACOPO BERTACCO UNFOLD FEAT. MAURIZIO GIAMMARCO per un live in cui chitarra e batteria lavorano atipicamente come una piccola orchestra, “recitando” immagini e atmosfere con suoni sintetici, elettronici e campionamenti in tempo reale (12 gennaio); la band pioniera dell’Acid Jazz, gli INCOGNITO, che in oltre 30 anni di carriera ha pubblicato 15 album in studio e ha visto alternarsi nel proprio organico decine e decine di musicisti e cantanti, sempre di altissimo valore (13, 14, 15 e 16 gennaio); DEB & ROSE che presenteranno “Dialoghi Sonori” il progetto in cui Deborah Falanga e Rosella Cazzaniga hanno unito le loro forze e dimostrato che la musica è materia mutevole (17 gennaio); il cantautore e aviatore ENRICO GIARETTA con special guest Petra Magoni, che presenterà dal live il suo ultimo disco BLU (19 gennaio); l’incredibile voce di PATTI AUSTIN, nominata più volte ai Grammy Awards, che nella maturità ha seguito diversi percorsi di ricerca, dallo swing, al blues, al jazz e che nel 2007 si è aggiudicata la vittoria come “Best jazz Vocal Album” con un album dedicato a George Gershwin (20 gennaio). Il Blue Note ospiterà inoltre: uno dei musicisti più acclamati del jazz nostrano, PAOLO FRESU, che presenterà ben tre diversi progetti, a conferma dell’eclettismo e della vivacità del talento del trombettista sardo. Il PAOLO FRESU & OREN MARSHALL duo (22 gennaio), lo storico PAOLO FRESU QUINTET (23 gennaio), e chiuderà la rassegna il PAOLO FRESU DEVIL 4TET (24 gennaio); JOE LOCKE QUARTET, uno dei vibrafonisti più eclettici del jazz contemporaneo che presenterà in quartetto il suo ultimo progetto discografico: “Love is a Pendulum” (26 gennaio); KLAUS SAVOLDI BELLAVITIS, artista poliedrico che per celebrare il centenario della nascita di Frank Sinatra, mette in campo tutte le sue doti di cantante, pianista, compositore, intrattenitore e… molto altro ancora (27 gennaio); la leggenda della batteria BILLY COBHAM che per la sua potenza e tecnica percussiva, ha raggiunto l’apice della fama a metà degli anni Settanta divenendo uno dei batteristi più acclamati nell’ambito jazz, fusion e rock (28, 29 e 30 gennaio) e il grandissimo FABRIZIO BOSSO QUARTET (31 gennaio).

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

james-blood-ulmer

Blue Note di Milano: tutta la programmazione di novembre

Gli ultimi due mesi di programmazione del 2016 si preannunciano esplosivi per il BLUE NOTE …

blue-note-milano

Prosegue la programmazione del mese di ottobre del Blue Note

Prosegue la programmazione del BLUE NOTE di Milano (Via Borsieri, 37), l’unica sede europea dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi