Home | Artisti | Addio a Otis Clay, icona soul e blues
Otis-Clay

Addio a Otis Clay, icona soul e blues

E’ stato stroncato a Chicago da un infarto Otis Clay, 73 anni, icona della musica soul e blues,genere quest’ultimo per il quale era entrato nel 2013 nella Hall of Fame di Memphis. Lo rendono noto i media americani. Nato nel 1942 a Waxhaw, in Mississippi, dove aveva iniziato a cantare musica gospel, Clay era sbarcato sulla scena musicale di Chicago alla metà degli anni ’50. Con l’album ‘Walk a Mile in My Shoes’ ottenne nel 2008 una nomination ai Grammy per Miglior performance tradizionale R&B.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi