Home | In Sport | Olimpiadi Rio primo Raduno Canottaggio a Sabaudia
Presidente-FIC-Abbagnale

Olimpiadi Rio primo Raduno Canottaggio a Sabaudia

Gli ottanta anni della inaugurazione dello sport del canottaggio sull’importante lago di Sabaudia si può sottolineare che sono celebrati in quanto proprio in questi giorni il bacino lacustre è solcato da una miriade di canottieri che si contraddistinguono per far parte della rappresentativa italiana, ovvero la nazionale del remo. A Sabaudia, sono in cinquantuno gli atleti convocati dal Direttore Tecnico Giuseppe La Mura, che dal 7 gennaio scorso fino al prossimo 24 gennaio si sono ritrovati per il primo raduno olimpico del 2016. A circa duecento giorni dall’apertura dei Giochi di Rio la squadra azzurra è in pieno fermento tenuto conto dei primi impegni dell’anno agonistico. Il raduno sul lago di Paola, tra test e prove in barca, rappresenta un appuntamento sportivo significativo a proposito delle prime indicazioni sul prosieguo della preparazione specialmente per le barche che si giocheranno l’ultima chance della qualificazione olimpica prevista a Lucerna dal 22 al 25 maggio prossimo. In questo raduno di inizio d’anno, sono stati chiamati, tra uomini e donne, 35 senior e 16 pesi leggeri, che si alleneranno negli impianti delle Società militari di Sabaudia. L’elenco del gruppo dei convocati risulta il seguente::

Per il gruppo senior maschile e femminile, gli atleti,
Giovanni Abagnale, Vincenzo Abbagnale, Luca Parlato (Marina Militare), Luca Agamennoni, Romano Battisti, Matteo Lodo, Francesco Fossi, Domenico Montrone, Mario Paonessa, Paolo Perino, Luca Rambaldi, Alessio Sartori, Matteo Stefanini, Andrea Tranquilli, Simone Venier, Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle), Ivan Capuano, Matteo Castaldo, Fabio Infimo (RYCC Savoia), Enrico D’Aniello (CN Stabia), Francesco Cardaioli (SC Padova), Marco Di Costanzo, Emanuele Liuzzi (Fiamme Oro), Emanuele Fiume (Pro Monopoli), Pierpaolo Frattini, Vincenzo Maria Capelli, Niccolò Mornati (CC Aniene), Giacomo Gentili (SC Bissolati), Giada Colombo (SC Cernobbio), Sara Magnaghi (SC Moltrasio), Sara Bertolasi, Gaia Marzari, Gaia Palma (SC Lario), Alessandra Patelli (SC Padova), Laura Schiavone (CC Irno).

Nei pesi leggeri maschili e femminili, gli sportivi,
Leone Maria Barbaro (CC Tirrenia Todaro), Paolo Di Girolamo, Stefano Oppo, Giorgio Tuccinardi, Marcello Miani (Forestale), Alberto Di Seyssel (SC Armida), Andrea Caianiello, Martino Goretti, Andrea Micheletti, Livio La Padula, Pietro Ruta (Fiamme Oro), Guido Gravina (RCC Cerea), Giulia Pollini (SC Cernobbio), Laura Milani, Elisabetta Sancassani, Valentina Rodini (Fiamme Gialle).
All’interno del mondo sportivo della FIC, presieduta da Giuseppe Abbagnale, vi è la giusta attenzione verso il settore del canottaggio nel quale sono riposte le speranze dell’attività remiera in ambito mondiale. Sul bacino lacustre, in queste giornate caratterizzate da un clima decisamente temperato sono venuti ad allenarsi, come consuetudine, anche i campioni tedeschi del canottaggio che per le loro uscite fanno riferimento alla sede del Circolo Canottieri e così dicasi per la squadra di canoa kajak della Russia. Il clima favorevole congiunto ad una gradita accoglienza nelle strutture alberghiere cittadine, come nel caso dell’Hotel Oasi di Kufra, ormai da anni orniscono un prezioso appoggio e stimolo alla stagione turistica locale, per cui le diverse strutture alberghiere sono impegnate in prima persona a rendere ameno questo soggiorno in cui sono coinvolti tanti giovani legati agli sport remieri. Un risultato molto positivo per l’accoglienza di questo mondo turistico così particolare collegato al settore dello sport sull’acqua!

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

Guarda anche...

comaca-sabaudia

Sabaudia alla COMACA Cambio del Comandante

A seguito dell’avvicendamento al Comando Artiglieria Controaerei nomina del Generale di Brigata Antonello Messenio Zanitti. …

osvaldo-peruzzi

Grafica d’Autore alla Galleria Papier di Sabaudia

Inaugurata a Sabaudia, nel pomeriggio di sabato 12 novembre ed aperta al pubblico fino al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi