Home | Sony Music | Luca Carboni: il nuovo singolo ‘Bologna è una regola’ è il brano più trasmesso dalle radio

Luca Carboni: il nuovo singolo ‘Bologna è una regola’ è il brano più trasmesso dalle radio

“Bologna è una regola” il nuovo singolo di Luca Carboni estratto dal fortunato album “Pop-up” (Sony Music) è il brano italiano più trasmesso dalle radio. Un nuovo successo dopo la straordinaria performance della super hit “Luca lo stesso”, certificata Disco di Platino da FIMI GFK.

“Bologna è una regola” è una ballad electro-pop dalla vena malinconica, una dichiarazione d’amore alla città e al suo eterno fascino misterioso che Luca Carboni racconta così:

«E’ una canzone sulla magia e l’inquietudine della mia città. Magia che alla fine non si riesce mai a spiegare con la ragione o con le parole e rimane sempre un mistero. Un mistero che si intreccia con il destino di tanti ragazzi che qui ci nascono, ci vivono, diventano uomini e tanti altri che qui, invece, ci arrivano per l’università. L’inquietudine e l’energia di tante giovani vite che in queste strade si perdono o si salvano, che rimangono sopraffatte o si realizzano, che restano o partono, magari per non tornare più. Non ci sono solo io dentro questa canzone, ci trovo davvero tante altre vite, altre generazioni, altre storie, tante altre facce».

Il video di “Bologna è una regola” diretto da Antonio Usbergo & Niccolò Celaia restituisce perfettamente queste sensazioni ed emozioni. Luca Carboni e i suoi musicisti sono ripresi da una camera in movimento nella notte bolognese mentre suonano tra le vie e le piazze. Gesti fluidi e sognanti per raccontare il tempo sospeso di questa città, quello misterioso del tutto sta per accadere.

L’attesissimo ritorno live di Luca Carboni – POP-UP TOUR 2016 – parte il 18 febbraio dal Fabrique di Milano e prosegue a Torino il 20 febbraio al Teatro della Concordia di Venaria Reale, il 23 a San Biagio di Callalta (TV) alla Supersonic Arena, il 25 a Nonantola (MO) al Vox Club, il 27 a Roma all’Atlantico e il 28 a Napoli alla Casa della Musica. A marzo il 1° sarà la volta di Bari al Demodè, il 4 a Civitanova Marche al Donoma, l’8 a Firenze all’Obihall e il 17 a Parma al Campus Industry Music. in aprile nuove date il 7 a Pisa al Teatro Verdi, il 14 a Brescia al Teatro Pala Banco e il 17 a Bologna all’Estragon.

“Musicalmente sarà un tour pieno di suoni nuovi e sorprese. Naturalmente buona parte del concerto vivrà del sound di POP-UP ma con la band stiamo lavorando e sperimentando anche arrangiamenti inediti e nuove versioni in chiave electro ed electropop di brani di altri album. Batterie elettroniche, synth e addirittura chitarre sinth… L’idea è di rendere questo concerto molto “fisico” e “metafisico” allo stesso tempo. In scena utilizzeremo schermi sui quali avverranno interventi in parte ispirati alla popart ma anche altri momenti di creatività molto libera…Anche se i palchi dei club non sono giganteschi, anzi tutt’altro, cercherò, insieme alla band, di farli diventare spazi immensi!

Un nuovo viaggio live con solide radici nel pop degli anni ‘80 e uno sguardo verso il futuro con tutti i grandi successi e le canzoni del nuovo album.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi