Home | Sanremo 2016 | Sanremo 2016, scatta la ‘red zone’: oltre 300 agenti e militari presidiano il territorio
Sanremo-2016

Sanremo 2016, scatta la ‘red zone’: oltre 300 agenti e militari presidiano il territorio

In linea con l’innalzamento dell’allerta terrorismo in tutta Europa, in seguito agli attentati di Parigi, anche la kermesse sanremese vara misure di sicurezza inedite, comprese una no fly zone e agenti con telecamere tra la folla.

Infatti, è scattata oggi attorno al Teatro Ariston di Sanremo la cosiddetta ‘red zone’ che accompagnerà tutta la settimana della manifestazione musicale con controlli a campione, sia documentali che su persone anche con l’utilizzo del metal detector.
La zona rossa si estende tra via Matteotti e le traverse di via Cavour e piazza Colombo e tra piazza Mameli e via Palazzo. I controlli saranno intensificati all’avvicinarsi della serata. Oltre 300 agenti e militari presidieranno il territorio con controlli via terra anche con l’impiego di squadre speciali dell’antiterrorismo. Controlli anche via mare con le motovedette della polizia e della Guardia Costiera e via aerea con elicotteri di polizia e carabinieri e con l’istituzione di una ‘no fly zone’ per ultraleggeri e droni.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

 

Guarda anche...

valerio-scanu

Valerio Scanu: il 24 aprile in concerto all’ Auditorium Conciliazione di Roma

VALERIO SCANU torna sul palco con un nuovo live dopo la sua partecipazione all’ultimo festival …

stadio

Sanremo 2016, serata finale – Il live blog di Radio Web Italia

Siamo giunti alla finale. Stasera il televoto, la Giuria degli Esperti e quella Demoscopica decreteranno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi