Home | Moda | Michael Kors ripensa alle donne: dalla passerella direttamente all’armadio
Michael-Kors

Michael Kors ripensa alle donne: dalla passerella direttamente all’armadio

Michael Kors ripensa alle donne, che hanno accompagnato il suo cammino nel mondo della moda.
Le affezionate clienti possono già comprare qualche capo della linea che ha sfilato a Tribeca e che solo nel nome fa riferimento all’autunno-inverno 2016/17 perche’ le stagioni, spiega “non esistono più”. Kors lo ha fatto con 12 pezzi, sei accessori e sei abiti, pronti per essere portati a casa nel negozio di Madison Avenue e online. Se funziona il modello sarà esportato a Londra e altrove. Dalla passerella direttamente all’armadio.

La moda e’ come la musica: “Mia madre compra Cd e ha ancora dischi di vinile, altri usano Spotify, altri ancora scaricano da iTunes. Il modello di business e’ cambiato, noi designer dobbiamo trovare una formula che vada bene individualmente per ciascuno”.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi