Home | Dischi & Novità | Biagio Antonacci: da venerdì 5 febbraio in radio il nuovo singolo ‘Cortocircuito’
Biagio-Antonacci

Biagio Antonacci: da venerdì 5 febbraio in radio il nuovo singolo ‘Cortocircuito’

Da venerdì 5 febbraio sarà in rotazione radiofonica CORTOCIRCUITO, l’inedito estratto da BIAGIO, la straordinaria raccolta di Biagio Antonacci uscita lo scorso 27 novembre su etichetta Iris/Sony Music e già certificata platino.

CORTOCIRCUITO è scritto da Biagio Antonacci e prodotto da Michele Canova. Un brano funky-dance anni ottanta con sonorità moderne, che raccoglie vari stili musicali, come spesso accade in molte produzioni del cantautore che ama mettersi in discussione con generi e riferimenti musicali, solo all’apparenza, distanti dal suo mondo.

Continuano invece le prevendite dei sei imperdibili ed unici appuntamenti “live”, nei palasport, previsti al Mediolanum Forum di Milano il 7, 9 e 10 settembre 2016 e al Palalottomatica di Roma il 14, 16 e 17 settembre 2016.

Iscriviti alla Newsletter (16464)

Guarda anche...

Biagio Antonacci

Biagio Antonacci: raddoppiano le date di Acireale, Bari, Padova

Ieri sera, sul palco dei Wind Music Awards all’Arena di Verona, Biagio Antonacci ha annunciato …

ligabue

Concerti e spettacoli a Firenze: anteprima autunno 2017

Ligabue, Gianna Nannini, Biagio Antonacci, Massimo Ranieri, James Blunt e Fabri Fibra. Due musical da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi