Home | Artisti | Eagles Of Death Metal: Jesse Hughes mette in discussione la sicurezza del 13 novembre al Bataclan
Jesse-Hughes

Eagles Of Death Metal: Jesse Hughes mette in discussione la sicurezza del 13 novembre al Bataclan

Gli addetti della sicurezza del Bataclan potrebbero essere stati complici del commando di terroristi che la sera del 13 novembre 2015 assaltò la sala concerti parigina uccidendo 90 persone. E’ la pesante accusa lanciata da Jesse Hughes, il frontman degli Eagles of Death Metal, che si trovava sul palco quando sono cominciati gli spari.

In un’intervista al canale televisivo Fox Business il cantante ha detto che i terroristi erano nel Bataclan prima del concerto. “Quando sono andato dietro le quinte, sono passato davanti a un ragazzo che doveva essere la guardia di sicurezza per il backstage che non mi ha nemmeno guardato – ha ricordato Jesse Hughes – Sono quindi andato dall’organizzatore per sapere chi fosse e per chiedere che fosse messo un altro al suo posto, ma lui mi ha risposto che le altre guardie non erano ancora arrivate”.

“Solo dopo ho scoperto che ci sono stati sei membri della sicurezza, o forse anche di più, che non sono venuti al lavoro. Sembra piuttosto evidente che avevano un motivo per non presentarsi”, conclude il leader degli Eagles of Death Metal.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

senhit

Senhit: il 24 novembre in concerto al Jazz Club Etoile di Parigi

Il 24 novembre, dopo oltre venti tappe del tour #SENHITLIVE nei club italiani, la cantante …

sting

Sting al Bataclan: “La mia intenzione era quella di lenire le ferite”

“Vorrei che osservassimo un minuto di silenzio. Non li dimenticheremo”. Così Sting, parlando in francese, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi