Home | Cinema | Scorsese taglia scene sesso in ‘The Wolf of Wall Street’
Martin Scorsese
Martin Scorsese

Scorsese taglia scene sesso in ‘The Wolf of Wall Street’

‘The Wolf of Wall Street’ evita il divieto ai minori di 17 anni grazie ai tagli effettuati, all’ultimo momento e malvolentieri, da Martin Scorsese. Sono state eliminate le scene di sesso esplicito, che il regista italoamericano aveva giudicato in un primo momento necessarie. Il film, al vaglio della censura americana, ha ottenuto così un più morbido R restricted, ovvero la possibilità per i minori di accedere alla proiezione solo se accompagnati da adulti. Lo riporta ‘The Hollywood Reporter’.

 

Iscriviti alla Newsletter

Martin Scorsese
Martin Scorsese
Martin Scorsese
Martin Scorsese

Guarda anche...

Paramount Channel riporta in prima serata Taxi Driver, a 40 anni dall’uscita nei cinema

Paramount Channel, il canale di intrattenimento di Viacom International Media Networks Italia, visibile sul 27 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi