Home | Interviste | Intervista ai Vianella, il duo composto da Edoardo Vianello e Wilma Goich

Intervista ai Vianella, il duo composto da Edoardo Vianello e Wilma Goich

In occasione dello spettacolo ‘C’eravamo tanto amati’ con Edoardo Vianello e Wilma Goich, in scena dal 18 al 20 marzo al Salone Margherita di Roma, abbiamo intervistato I Vianella, il duo che ha riscosso grande successo negli anni ’70 conquistando il cuore del pubblico.

I Vianella hanno contribuito in maniera determinante al rilancio della canzone in dialetto romanesco, affrontando ed evidenziando in musica i problemi e i pregi di Roma, attraverso testi poetici, quasi sempre di Franco Califano, e musiche eleganti e popolari.

Edoardo Vianello sarà ospite dei microfoni di ‘Interview’ – appuntamento musicale di Radio Web Italia – mercoledì 16 marzo ore 12.00

Podcast Radio Web Italia

 

Iscriviti alla Newsletter (16717)

Guarda anche...

geppo

Geppo: dal 13 dicembre al Teatro Marconi di Roma con “Mi basta un Wi Fi”

Simone Metalli, in arte Geppo viene dal web. Le sue barzellette davanti al mitico cancello …

Visioni Fuori Raccordo – Rome Documentary Fest

Torna a Roma Visioni Fuori Raccordo – Rome Documentary Fest

Torna a Roma, dal 10 al 14 dicembre 2016 al Teatro Palladium, la nona edizione …

Un commento

  1. mi piace questa coppia ero piccolina e ascoltavo questa canzone !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi