Home | Artisti | Paul McCartney avvia azione legale per riacquisire i diritti sui brani dei Beatles

Paul McCartney avvia azione legale per riacquisire i diritti sui brani dei Beatles

Paul McCartney ha avviato un’azione legale negli Stati Uniti per riacquisire dopo decenni i diritti sulle canzoni dei Beatles, che di recente sono passati sotto il completo controllo della Sony dopo che il trust che gestisce il patrimonio di Michael Jackson ha ceduto al colosso la sua quota del 50%.

L’artista vuole sfruttare una legge americana, il ‘copyright act’ del 1976, che offre agli autori la possibilità di reclamare i diritti sulle proprie opere dopo 56 anni dalla pubblicazione iniziale. Secondo la Bbc, il catalogo diventerà disponibile nel 2018 e già Sir Paul ha fatto depositare i documenti dai suoi legali per rimettere le mani sulla metà dei diritti delle canzoni firmate da lui e John Lennon. I Beatles persero il controllo sui loro brani fin da subito: alla fine degli anni Sessanta i diritti passarono alla britannica Associated Television Corporation (Atv) e nel 1985 vennero comprati da Jackson.

Iscriviti alla Newsletter (16585)

Guarda anche...

Paul McCartney e Ringo Starr

Paul McCartney e Ringo Starr di nuovo al lavoro insieme

Paul McCartney e Ringo Starr di nuovo al lavoro insieme in uno studio di registrazione. …

Beatles

Allan Williams: è morto il primo manager dei Beatles

E’ morto il 30 dicembre a Liverpool Allan Williams, considerato il primo manager dei Beatles. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi