Home | Cantanti | Ylenia Lucisano: online il videoclip di ‘Stanotte’, che segna il ritorno alla regia di Domenico Liggeri
Ylenia Lucisano

Ylenia Lucisano: online il videoclip di ‘Stanotte’, che segna il ritorno alla regia di Domenico Liggeri

Da oggi, venerdì 25 marzo, è online il video del brano “STANOTTE” di YLENIA LUCISANO.

Il videoclip, che segna il grande ritorno alla regia di Domenico Liggeri a dieci anni dai suoi storici successi (suo il famosissimo video di “Dedicato a te” diretto per Le Vibrazioni), è stato girato all’interno dell’iBar Cubetto di Milano, locale totalmente scolpito nel ghiaccio nel cuore della città meneghina, per la prima volta set di un video musicale. Protagonista del video insieme ad Ylenia è Giuseppe Panebianco, affermato attore e modello calabrese, reduce dalle passerelle della Roma Fashion Week e che ha da poco lavorato con registi del calibro di Pupi Avati e Paolo Sorrentino.
Il ghiaccio, il freddo e la location quasi asettica sono metafora di un amore che ormai è giunto al termine, del “gelo” che si crea tra due persone quando si capisce che ormai il sentimento è del tutto svanito.

«Quello di “Stanotte” è il primo videoclip girato in un bar di ghiaccio. La troupe e i protagonisti hanno lavorato tutto il tempo sotto zero, in condizioni estreme – racconta il regista Domenico Liggeri – costantemente a una temperatura di meno 5 gradi , attorniati da pareti e arredi totalmente scolpiti direttamente nei blocchi di ghiaccio».

Prodotto e registrato da Simone Bertolotti al “WhiteStudio” di Cremona (con Phil Mer alla batteria e percussioni, Andrea Torresani al basso, Nicola Oliva alla chitarra acustica, Mattia Tedesco alla chitarra acustica ed elettrica, Simone Bertolotti al piano e alle tastiere e la partecipazione di L’Aura per i cori) e masterizzato da Giovanni Versari allo studio “La Maestà” di Tredozio (Forlì-Cesena), “Stanotte” è attualmente in rotazione radiofonica, in digital download e sulle piattaforme streaming. Il brano, parla della fine dolorosa di un amore, del momento esatto in cui ci si rende conto che si sta vivendo dentro ad una bugia e si prende la difficile decisione di chiudere per sempre una relazione sbagliata.

Ylenia Lucisano nasce a Rossano, in provincia di Cosenza, il 27 settembre 1989. Nel giugno 2013 fa il suo esordio discografico con il brano “Quando non c’eri”. A dicembre dello stesso anno la giovane cantautrice calabrese sale sul prestigioso palco del “Concerto di Natale” a Roma, andato in onda la sera della Vigilia su Rai Due, esibendosi insieme a grandi nomi della musica italiana ed internazionale. Nell’aprile 2014 esce il suo disco d’esordio “Piccolo Universo” (Bollettino Edizioni Musicali / Artist First) che contiene, tra gli altri, anche tre brani in dialetto calabrese. L’anno scorso vince il Premio Lunezia 2014 (categoria “Nuove Stelle”) e tiene concerti in tutta Italia. Lo scorso anno si esibisce sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma e a giugno esce il suo ultimo singolo “Improvviseremo Ancora” (scritto insieme al cantautore Zibba). Nell’estate 2015 si esibisce come opening act di due date del “Vivavoce Tour” di Francesco De Gregori e di due date del “Ma che vita la mia tour” di Roby Facchinetti. A dicembre dello stesso anno vince il premio “Capri Exploit Award” come giovane promessa della musica italiana e ritira il premio a Capri in occasione del “Capri Hollywood 2015 – The International Film Festival”.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Ylenia Lucisano

Ylenia Lucisano si esibirà sul palco di Festival Show 2016

YLENIA LUCISANO si esibirà sul palco di Festival Show 2016, il festival itinerante dell’estate italiana, …

Ylenia Lucisano

Ylenia Lucisano: dal 18 marzo in rotazione radiofonica ‘Stanotte’ il nuovo singolo

Da venerdì 18 marzo sarà in rotazione radiofonica, in digital download e sulle piattaforme streaming …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi