Home | Festival | Simple Minds: giovedì 7 aprile in concerto allo Zermatt Unplugged 2016
Simple-Minds

Simple Minds: giovedì 7 aprile in concerto allo Zermatt Unplugged 2016

Musica nell’aria, ovunque. Non solo nei teatri o sotto mega tendoni, ma anche sulle piste innevate e nei rifugi di montagna. Da ascoltare anche con gli sci ai piedi. L’appuntamento e’ con Zermatt Unplugged 2016, il piu’ famoso festival di musica acustica della Svizzera, che con i suoi 13 palcoscenici, che ha aperto i battenti il 5 aprile e (fino al 9), propone decine e decine di concerti da mattino a sera.

Anche quest’anno Zermatt Unplugged, cosi’ come nelle nove edizioni precedenti, portera’ nel caratteristico villaggio svizzero ai piedi del Cervino, i piu’ apprezzati artisti internazionali. Un nome su tutti, i Simple Minds. La presenza della storica band scozzese da’ un’idea del calibro dei musicisti che ogni anno scelgono di esibirsi qui, da Suzanne Vega ad Alanis Morissette, da Billy Idol a Lionel Richie solo per citarne alcuni.  Il loro concerto, in programma il 7 aprile, e’ gia’ ‘tutto esaurito’. Si cantera’ e ballera’ sulle note di successi intramontabili come “Don’t You (Forget About Me)”, “Celebrate”, “Someone Somewhere In Summertime” e “Alive And Kicking” per poi arrivare ai brani di “Big Music”, l’ultimo disco della band capitanata da Jim Kerr.

Stesso palcoscenico (il 7 aprile) per Chris Cornell, frontman di Soundgarden e Audioslave; per l’australiano musicista e polistrumentista Xavier Rudd (8 aprile); e per l’artista di fama internazionale Jack Savoretti che si esibira’ ( 9 aprile) con le sue canzoni piu’ famose ‘Home’ o ‘The Other Side of Love’. In questo festival, unico nel suo genere in ambito alpino, ogni giornata e’ diversa dall’altra, grazie ai suoi concerti e ai suoi vip.

Da segnare anche l’appuntamento con Tom Baxter (8 aprile al Sunnegga) da molti considerato come il novello Van Morrison. Quasi in contemporanea al Marquee, a un centinaio di metri di distanza, si esibira’ il duo australiano dei fratelli Angus & Julia Stone; sullo stesso palco il 9 aprile saliranno Max Herre & Friends. Questo artista di Stoccarda, divenuto famoso come membro del gruppo hip-hop Freundeskreis, ha collaborato anche con rapper tedeschi, e l’influenza si sente. Il suo esordio da solista e’ del 2004. A Zermatt si celebrano anche delle reunion, come quella del duo francese Les Innocents, composto da J.P. Nataf e Jean-Christophe Urbain che si sono ritrovati dopo un intervallo di tredici anni. E si ha la possibilita’ di sentire giovani promettenti talenti.

La particolarita’ di questo festival, nato nel 2007, e’ che tutto il villaggio viene coinvolto e avvolto in un’atmosfera frizzante con musica, cantanti, novita’ e tanta allegria. Gli artisti, i turisti, gli appassionati di musica, gli sciatori, tutti in quei giorni a Zermatt sono uniti in una sorta di melting pot all’insegna della buona musica. Oltre ai concerti sui palcoscenici principali di Marquee, The Alex e Vernissage, numerosissimi nuovi talenti si esibiranno in altre location sparpagliate in tutta Zermatt, piste sciistiche incluse.  www.zermatt-unplugged.ch

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Simple Minds

Simple Minds: il 22 luglio esce l’edizione speciale di NEW GOLD DREAM

In uscita il 22 luglio l’edizione speciale di NEW GOLD DREAM in 5 CD+1DVD con …

Chris Cornell

Chris Cornell: il 18 aprile in concerto all’ Auditorium Parco Della Musica di Roma

Dopo il successo del suo recente tour americano, Chris Cornell, più volte vincitore di Grammy …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi