Home | Manifestazioni | Naturalmente Pianoforte, dal 21 al 24 luglio a Pratovecchio Stia
Naturalmente-Pianoforte

Naturalmente Pianoforte, dal 21 al 24 luglio a Pratovecchio Stia

Si aggiungono nuovi importanti appuntamenti live alla nuova edizione di “NATURALMENTE PIANOFORTE”, che si svolgerà dal 21 al 24 luglio nella suggestiva cornice di Pratovecchio Stia (AR)!
Il 23 luglio, infatti, la Piazza Vecchia di Pratovecchio ospiterà i concerti del pianista e compositore fiammingo WIM MERTENS con il saxofonista e clarinettista Dirk Descheemaeker, e il live dell’innovativo compositore italiano ROBERTO CACCIAPAGLIA (biglietto per la serata 15 euro).

Gli altri appuntamenti già annunciati sono invece i due concerti gratuiti di RACHELE BASTREGHI dei Baustelle e di LAURA FEDELE, in Piazza Tanucci a Stia il 21 luglio, e l’esclusivo concerto della cantautrice ALICE e del pianista MICHELE FEDRIGOTTI, il 24 luglio in Piazza Vecchia di Pratovecchio (live inizialmente previsto per il 22 luglio – biglietto per la serata 15 euro).

Per quattro giorni, il pianoforte sarà il punto di osservazione per raccontare la musica e per sviluppare un progetto di socialità e comunicazione. Tra concerti, workshop, improvvisazioni, grandi professionisti e semplici amatori, il comune di Pratovecchio Stia, il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna – inteso come cuore del Casentino e centro di bellezze naturali, storiche, enogastronomiche – confermeranno e ribadiranno la loro attitudine di luogo dedito all’ospitalità e all’incontro, crocevia di artisti, appassionati e semplici curiosi del turismo culturale.

Durante la manifestazione decine di pianisti suoneranno i 19 pianoforti collocati nelle strade e nelle piazze dei due borghi e presso luoghi particolarmente suggestivi come la Pieve di Romena, il Castello di Porciano, il parco fluviale del Canto alla Rana, la Frazione di Valagnesi, per 4 giorni di musica non-stop. Musica, come lingua, come segno, come funzione vitale da originare e plasmare attraverso il pianoforte, sempre nell’intento di valorizzare con l’invasione nella musica un contesto di paesaggio e architettura irripetibili.

Naturalmente Pianoforte non è solo una kermesse pianistica: alla parte più strettamente musicale sono collegati altri progetti (come “I Sapori del Casentino”, “Il Piano Condiviso”, “Piccoli Piani”, “Pedalando Naturalmente Pianoforte”) che hanno lo scopo di promuovere e valorizzare la valle e i suoi prodotti.

L’Associazione ‘PratoVeteri’, forte del successo di “PianoForte-musica sostenibile nell’Appennino toscano” del 2012 e del 2014, è l’organizzatore della terza edizione dell’evento, ora con la denominazione di “Naturalmente Pianoforte” e la nuova Direzione Artistica di Enzo Gentile, giornalista, critico musicale e docente universitario.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Naturalmente-Pianoforte

Grande successo per il festival Naturalmente Pianoforte

Si è conclusa ieri, domenica 24 luglio, la terza edizione di “NATURALMENTE PIANOFORTE” che per 4 …

giulia-mazzoni

Giulia Mazzoni protagonista del festival Naturalmente Pianoforte

La giovane pianista toscana GIULIA MAZZONI sarà uno dei protagonisti del festival “NATURALMENTE PIANOFORTE” e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi