Home | Interviste | Intervista ai Punkreas per il nuovo album ‘Il Lato Ruvido’

Intervista ai Punkreas per il nuovo album ‘Il Lato Ruvido’

I Punkreas ospiti di ‘Interview’ – appuntamento musicale di Radio Web Italia – presentano il nuovo singolo e video “In fuga”, primo estratto da IL LATO RUVIDO.

Il brano contiene un feat. con LO STATO SOCIALE e anticipa l’album che uscirà il prossimo 22 aprile per il consorzio di etichette indipendenti Rude Records, Garrincha Dischi e Canapa Dischi.

IL LATO RUVIDO è un disco diretto, istintivo, irriverente e scanzonato allo stesso tempo, in cui ritorna a gran forza l’attitudine appunto “ruvida” dei primi PUNKREAS, che si sposa con un linguaggio musicale e lirico contemporaneo e moderno, riuscendo a fondere la primordiale e nota irruenza della band, all’odierna maturità artistica, ottenendo un connubio esplosivo e vincente.

Paletta, bassista dei Punkreas sarà nostro ospite venerdì 15 aprile ore 18.00

 

Podcast Radio Web Italia

 

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

Punkreas

Punkreas: annunciate prime date Il Lato Ruvido Tour

Partirà il 26 maggio da Bologna, la prima parte del tour estivo dei PUNKREAS, che …

Big-Bang-Music-Fest

Big Bang Music Fest: ecco la line up dell’edizione 2016

Si terrà dall’1 al 5 giugno la V° edizione del Festival della città di Nerviano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi