Home | In News | In Benessere | Tè Bianco il Top degli infusi
Te Bianco

Tè Bianco il Top degli infusi

È un’autentica superstar: raro, costoso, dal gusto particolare e ricco di straordinarie proprietà: il tè bianco è ricchissimo di antiossidanti, mantiene giovani, abbassa il colesterolo, combatte artrite e osteoporosi e sulla linea ha effetti eccellenti. Bevanda preziosa e apprezzatissima dagli intenditori, il tè bianco, fino a non molto tempo era pressoché sconosciuto al di fuori dei confini della Cina, mentre ora inizia a essere diffuso anche nel nostro Paese e nel resto dell’Occidente.

Le qualità che lo rendono speciale

Che cosa fa sì che il tè bianco sia tanto speciale da essere considerato, fin dai tempi della dinastia Song (intorno all’anno Mille), il “ tè dell’imperatore”? La pianta da cui viene ricavato, è bene chiarirlo, è sempre la stessa: la Camelia Sinensis che dà vita a tutte le varietà di tè esistenti in circolazione. Quello che c’è di particolare nel tè bianco è la zona di provenienza (la provincia cinese del Fujian, anche se la produzione si è ora allargata ad alcune zone del Giappone, Darjeeling e Sri Lanka) e la tecnica di produzione: a essere raccolti – rigorosamente a mano, da piante accuratamente selezionate – sono esclusivamente i germogli apicali della pianta, prima che si schiudano.

Una raccolta che è anch’essa una sorta di rito, dal momento che si svolge solo due volte all’anno (all’inizio di aprile e all’inizio di settembre), nell’arco di due soli giorni, clima permettendo: si tira vento, c’è gelo o piove, la raccolta viene sospesa. Le tenerissime foglioline, ancora ricoperte da una peluria argentea, vengono poi fattae appassire al vapore ed essiccate lentamente; contrariamente agli altri tipi di tè (che vengono sottoposti a seconda della varietà, a processi di torrefazione, fermentazione, ossidazione), il tè bianco non subisce alcun tipo di ulteriore trasformazione. Proprio questa quasi totale assenza di lavorazioni permette al tè bianco non solo di assumere un gusto particolare e delicatissimo, ma anche di conservare i suoi principi nutrizionali e le sue benefiche proprietà in misura molto maggiore rispetto alle altre varietà di tè.

Stimola il metabolismo dei carboidrati

In particolare, tra tutti i tè, quello bianco ha il più alto livello di antiossidanti, cioè di quei nutrienti in grado di proteggere il corpo dall’assalto dei radicali liberi, responsabili dei principali fenomeni di invecchiamento. Varie ricerche hanno inoltre evidenziato come il tè bianco possa svolgere un ruolo di prevenzione conto il cancro: una particolare classe di antiossidanti, quella dei flavonoidi, è infatti nota per la sua capacità di contrastare lo sviluppo di cellule tumorali.

Un elisir per le ossa e non solo

L’elenco dei benefici effetti per la salute continua: il tè bianco migliora la densità del tessuto osseo contribuendo a prevenire e a combattere osteoporosi e artriti, svolge un potente effetto antibatterico e antivirale sostenendo l’intero sistema immunitario, ha un effetto protettivo su denti e gengive, aiuta a mantenere una pelle giovane, sana e luminosa. In fine, secondo alcuni ricercatori stimola il metabolismo dei carboidrati, svolgendo così un ruolo di supporto nell’ambito di una dieta dimagrante.

Te bianco

Il tè bianco è prodotto in quattro varietà principali:

Silver Needle (Baihao Yinzhen): È considerato la migliorare e la più rinomata delle varietà di tè bianco; realizzato unicamente con i germogli più giovani, è leggero, delicato.

White Peony (Bai Mudan): Di qualità solo leggermente inferiore al Silver Needle, il White Peony contiene sia germogli che piccole foglie, ancora tanto giovani da essere ricoperte da una peluria argentea. Ha un gusto più forte e un colore leggermente più scuro del Silver Needle.

Long Life Eyebrow (Shou Mei): È una varietà meno pregiata delle due precedenti, ma ricordiamo che stiamo parlando di prodotti comunque eccelsi. Il Long Life viene ottenuto con le foglie leggermente meno giovani, non utilizzate per la produzione del Silver Needle e del White Peony.

Tribute Eyebrow (Gong Mei): Il Tribute Eyebrow è una varietà secondaria, prodotta da una speciale selezione di piante e con un tipo di lavorazione leggermente differente dai precedenti. Ha un gusto fruttato, più marcato rispetto agli altri tè bianchi.

La preparazione del tè bianco

Valgono, per il tè bianco, le principali regole utilizzate per ogni tipo di tè: innanzitutto, meglio usare una teiera di ceramica chiara (che deve essere solo sciacquata con acqua e mai lavata con detersivi). L’acqua deve essere ben calda (intorno agli 80 gradi) ma non deve bollire; una tazza da 200 ml richiede circa 2,5 grammi – corrispondenti a circa due cucchiaini – di tè bianco. In alternativa, si usa la bustina, già correttamente dosata per una tazza. Il tempo di infusione consigliato va dai 2 ai 5 minuti, a seconda che si preferisca un gusto più o meno forte.

Le tazze che “ti fanno bella”

La dose ottimale di tè bianco va da 2 a 4 tazze al giorno: in questo modo, secondo gli esperti, è possibile sfruttare al meglio tutte le benefiche proprietà della bevanda. Dal momento che si tratta di un prodotto contenente caffeina, anche se in misura minore del tè nero, non è adatto ai bambini più piccoli. Poiché agisce anche come stimolatore della secrezione gastrica, è sconsigliato a chi soffre di ulcera duodenale o di gastrite iposecretiva.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi