Home | In Cultura | Pompei: al via dal 20 aprile la seconda tappa del progetto sull’Egitto

Pompei: al via dal 20 aprile la seconda tappa del progetto sull’Egitto

A partire dal 20 aprile agli Scavi di Pompei arriva la seconda tappa del grande progetto espositivo ‘Egitto Pompei’, inaugurato il 5 marzo scorso al Museo Egizio di Torino. Si riaprono in questa occasione gli spazi recentemente restaurati della Palestra Grande per accogliere, esaltate dallo scenografico allestimento di Francesco Venezia, sette monumentali statue raffiguranti Sekhmet, la divinità egizia dalla testa leonina, e la magnifica statua seduta del faraone Thutmosi I, tutte appartenenti ad uno dei periodi di massimo splendore della storia dell’antico Egitto: la XVIII dinastia (XVI-XIV sec. a.C.).

Il 28 giugno, al Museo Archeologico di Napoli, la terza tappa del progetto con l’inaugurazione di una nuova sezione del percorso di visita delle collezioni permanenti con reperti archeologici, affreschi e capolavori di artigianato ispirati alla cultura egizia.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Giulio Regeni

Morte Regeni, procuratore egiziano: “Giulio era un portatore di pace e non chiuderò questa indagine”

“Giulio era un portatore di pace e non chiuderò questa indagine finché non avrò arrestato …

nefertari

Egitto: identificata la mummia di Nefertari

Identificata la mummia di Nefertari. Un gruppo di archeologi internazionali coordinati dall’Universita’ britannica di York, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi