Home | Cinema | Antonio Banderas: al via il 18 aprile a Roma le riprese di ‘Black Butterfly’

Antonio Banderas: al via il 18 aprile a Roma le riprese di ‘Black Butterfly’

Antonio Banderas e Jonathan Ryhs-Meyers sono i due protagonisti di Black Butterfly il thriller basato sul film francese per la tv Papillon Noir, scritto da Hervé Korian, le cui riprese cominceranno il 18 aprile e si svolgeranno tutte in Italia per 5 settimane a Roma.
Paul (Banderas), uno scrittore in decadenza, incontra un vagabondo, Jack (Rhys-Meyers), e gli offre un posto dove stare.
È a questo punto che Jack prende praticamente in ostaggio Paul, costringendolo a scrivere, portando il loro rapporto ad un livello tale da iniziare a scardinare porte segrete e inquietanti scheletri nell’armadio. Il film è prodotto da AMBI Group di Andrea Iervolino e Monika Bacardi e PARADOX Studios di Silvio Muraglia, diretto da Brian Goodman.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

sessolose

Sessolosé – mia madre non lo deve sapere: dal 13 dicembre al Teatro Trastevere di Roma

Dopo i successi dell’ultima stagione con “Non ti fissare. Tu chiamale se vuoi ossessioni” e …

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni: il 17 dicembre concerto di beneficenza Città del Vaticano

In occasione del 200° anniversario della Gendarmeria Vaticana, il Comandante del Corpo Dott. Domenico Giani …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi