Home | In Cultura | A Bologna torna la Live arts week
Live-arts-week

A Bologna torna la Live arts week

La quarta edizione di Live Arts Week, a cura di Xing, si terrà a Bologna da martedi 21 a domenica 26 aprile 2015.
Il MAMbo sarà sede di un evento speciale per tutta la settimana, mentre gli altri appuntamenti si terranno nel complesso dell’Ex Ospedale dei Bastardini.

Con il progetto HPSCHD 1969>2015 Live Arts Week IV propone nella Sala delle Ciminiere del museo una riedizione singolare dell’opera multimediale HPSCHD, in collaborazione con la Fondazione Teatro Comunale di Bologna e MAMbo. Considerata da molti come la più stravagante, colossale e ‘rumorosa’ composizione musicale del ventesimo secolo, è la leggendaria opera totale che John Cage, in collaborazione con il pioniere della computer music Lejaren Hiller, realizzò nel 1969 con procedimenti stocastici.

Al MAMbo gli elementi costituivi della composizione musicale saranno adeguati alle tecnologie attuali e l’impianto immaginario verrà riattualizzato affidando la sua realizzazione visuale a una nuova generazione di artisti visivi e multimediali selezionati da Enrico Boccioletti e Daniele Gasparinetti. Per l’esecuzione della parte musicale Xing ha invitato uno dei musicisti che ha partecipato alla prima esecuzione del 1969 assieme a John Cage: Philip Corner, affiancato da altri musicisti di generazioni successive : Luciano Chessa, Anthony Pateras, Marco Dal Pane e Salvatore Panu, con Valerio Tricoli al sound design ed electronics.

Dopo l’esecuzione dal vivo che inaugura Live Arts Week (21 aprile h 21.00), tutto l’apparato audiovisuale sarà visitabile al MAMbo in forma di installazione fino al 26 aprile.
Contributi visivi di Seth Price, Ben Vickers/Holly White, Yuri Pat tison, Carola Spadoni, Jennifer Chan, Jaakko Pallasvuo, Ogino Knauss, Riccardo Benassi, Andrea Magnani, Anne de Vries, Harm van Den Dorpel, David Horvitz, Andrew Norman Wilson, Martin Kohout, Roberto Fassone, Alessandro di Pietro, Ilja Karilampi, Auto Italia.

Iscriviti alla Newsletter (16514)

Guarda anche...

BOtanique

Dal 16 giugno torna il BOtanique, il giardino rock più bello dell’estate bolognese

Dal 16 giugno al 22 luglio torna ad accendersi il BOtanique, il giardino rock più …

g7-ambiente

G7 Ambiente. Il 10 giugno seminario pubblico Coalizione Clima

Dal 10 al 12 giugno Bologna ospiterà il G7 Ambiente, il vertice dei ministri dell’ambiente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi