Home | In News | Formula 1, Gran Premio di Cina: vince la Mercedes di Nico Rosberg
Gran-Premio-di-Cina

Formula 1, Gran Premio di Cina: vince la Mercedes di Nico Rosberg

La Mercedes di Nico Rosberg ha vinto il Gran Premio di Cina, terza prova del Mondiale di Formula 1 2016. Seconda la Ferrari di Sebastian Vettel davanti alla Red Bull di Daniil Kvyat. Quarta posizione nel Gran Premio di Cina per la Red Bull di Ricciardo davanti alla Ferrari di Raikkonen e alla Williams di Massa. Settima la Mercedes di Hamilton che ha preceduto le due Toro Rosso di Verstappen e Sainz. Chiude in zona punti la Williams di Bottas. Dodicesima al traguardo la McLaren di Alonso davanti al compagno di squadra Button.

”La partenza non è stata ideale, ma oggi la mia macchina era grandiosa, e sono riuscito a creare un margine consistente’‘. Nico Rosberg racconta così la sua gara dominata praticamente dall’inizio alla fine. ”Ho cercato di spingere subito per aumentare il divario – aggiunge Rosberg – ed è andata bene’‘.

Iscriviti alla Newsletter (16514)

Guarda anche...

ferrari

Formula 1. La Ferrari trionfa al Gp di Monaco

Trionfo della Ferrari nel Gp di Monaco, sesta prova del mondiale di Formula 1. Sebastian …

ferrari

Ferrari contro Biga a Cinecittà World

Una sfida emozionante, senza precedenti, è andata in scena oggi a Cinecittà World, il parco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi