Home | In Attualità | Dimitris Avramopoulos: ‘La sicurezza interna di uno Stato membro è la sicurezza di tutti’

Dimitris Avramopoulos: ‘La sicurezza interna di uno Stato membro è la sicurezza di tutti’

“La sicurezza interna di uno Stato membro è la sicurezza interna di tutti” i 28. “La frammentazione ci rende vulnerabili. Viene sfruttata in pieno dai terroristi e dai criminali, come i recenti attacchi dimostrano. Dobbiamo superare questa situazione e trasformare i nostri impegni in azioni per raggiungere una vera Unione della sicurezza europea”, così il commissario Ue Dimitris Avramopoulos nel presentare una roadmap in nove punti in cui si indicano le azioni necessarie per affrontare i buchi della sicurezza.

Iscriviti alla Newsletter (16619)

Guarda anche...

Direttiva antiterrorismo del PE, risposta concreta su scala sovranazionale. Potenziata la cooperazione tra Stati

Strasburgo, 19 febbraio 2017. Obbligo per gli Stati dell’Unione europea di condividere le informazioni, applicazione …

parlamento-europeo

Prevenire il terrorismo: stretta su combattenti stranieri e lupi solitari

Il Parlamento ha approvato giovedì, in via definitiva, nuove norme per contrastare le crescenti minacce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi