Home | Dischi & Novità | Rihanna più sexy che mai nel nuovo video ‘Needed Me’

Rihanna più sexy che mai nel nuovo video ‘Needed Me’

Rihanna continua a stupire i suoi milioni di fan e presenta al mondo il suo nuovo video “NEEDED ME”, il video più sexy di sempre della cantante di Barbados.

Ma RIHANNA non è solo video sexy ma è anche musica. Lo dimostra il fatto che ha appena superato il record dei Beatles di numero totale di settimane trascorse al numero uno delle classifica americana dei singoli. Grazie alle 9 settimane al #1 posto di “WORK”, infatti, la cantante totalizza 14 singoli in vetta per un totale di 60 settimane al #1 posto della Billboard Top100 superando il record dei BEATLES di 59 settimane. Per ora, ma solo per ora, al primo posto resiste indisturbata Mariah Carey con un totale di 79 settimane.

Nel frattempo il singolo “WORK” non accenna a fermare la sua corsa neppure in Italia dove ha già ottenuto il disco di Platino ed è ancora nella top10 sia dei brani più venduti e scaricati che in quella di spotify dei brani più ascoltati in Italia.

Fin dalla sua uscita “WORK” ha conquistato il gusto del pubblico schizzando in poche ore al #1 di iTunes in oltre 90 paesi in tutto il mondo, Italia inclusa, e conquistando per la 14° volta in carriera la prima posizione nella Billboard Hot 100. Il provocante video di “WORK” è già stato visto da oltre 268 milioni di fan e la loro performance agli scorsi Brit Awards è stata tra le più apprezzate e discusse.

Al momento RIHANNA è impegnata nelle 41 date del suo tour nordamericano e si avvicina il momento in cui l’Anti World Tour arriverà in Europa, in particolare in Italia, per i due concerti al Pala Alpitour di Torino e allo Stadio Meazza di Milano rispettivamente l’11 e il 13 luglio. (Per info www.livenation.it e www.ticketone.it).

Ad aprire i concerti americani è Travis Scott, mentre sui palchi europei, ad accompagnare RiRi saranno il canadese The Weeknd, rivelazione del 2015 con l’album “Beauty Behind The Madness” (che contiene le hit mondiali e Disco di Platino “Can’t Feel My Face”, “Earned It” e “The Hills”) e il rapper americano Big Sean.

A 28 anni Rihanna, più che una cantante, è ormai un brand trasversale di musica, intrattenimento e moda. Ha venduto 54 milioni di album e 210 milioni di brani digitali in tutto il mondo, diventando l’artista con il maggiore numero di vendite digitali di sempre.

Ha pubblicato 7 album in 7 anni, ha raggiunto la vetta delle classifiche con 13 singoli e ha vinto 9 Grammy Awards, 8 American Music Awards, 22 Billboard Music Awards, 2 Brit Awards, 7 Video Music Awards, 3 European Music Awards, 4 People’s Choice Awards e 4 iHeartRadio Music Awards.
E’ l’artista con il maggior numero di visualizzazioni su Vevo/YouTube, con oltre 7 miliardi di views e 23 video certificati su Vevo. E’ anche una delle star più popolari su Facebook, con oltre 81 milioni di amici.

Per quanto riguarda la moda, Rihanna ha lanciato 6 profumi, due collezioni di accessori con Armani, quattro collezioni con River Island ed è al momento la portavoce di MAC & Viva Glam e la nuova testimonial della campagna di Secret Garden di Dior. La cantante è ambasciatrice mondiale di Puma ed è ora direttore creativo del marchio.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

Guarda anche...

taylor-swift

Chi sono i cantanti più pagati nel 2016?

“Forbes” ha stilato la sua annuale classifica dei musicisti più pagati nel 2016. Saldamente al …

Beyonce

Beyoncé regina assoluta degli MTV Video Music Awards 2016

Nella notte degli “MTV Video Music Awards 2016”, che si sono svolti per la prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi