Home | In Attualità | Chernobyl 30 anni dopo
Chernobyl

Chernobyl 30 anni dopo

L’Ucraina ricorda oggi il 30esimo anniversario della più grande catastrofe della storia del nucleare civile, avvenuta il 26 aprile 1986 a Chernobyl, nell’allora Unione Sovietica. Tre decenni dopo e 25 anni in seguito alla dissoluzione dell’Urss le conseguenze del disastro pesano ancora sulle regioni colpite, alcune zone fanno parte anche di Russia e Bielorussia. Più di 200 tonnellate di uranio sono ancora sepolte sotto il vecchio reattore della centrale atomica a poco più di un centinaio di km da Kiev, mentre il nuovo sarcofago che dovrebbe chiudere il capitolo di ulteriori contaminazioni non è stato ancora ultimato. L’Ucraina attraversa un fase di acuta crisi economica e politica che ha anche ritardato i piani per la conclusione del gigantesco progetto, prevista ora per il 2017. Il 25 aprile, dopo l’ultima tenutasi a Londra lo scorso anno, è prevista una ennesima conferenza dei Paesi donatori che, coordinati dalla Banca Europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) sono chiamati a raccogliere i fondi ancora mancanti.

Iscriviti alla Newsletter (16535)

Guarda anche...

Unicef -Ucraina

Unicef -Ucraina: 1 milione di bambini a rischio

Secondo l’UNICEF, mentre il conflitto in Ucraina orientale entra nel quarto anno, 1 milione di …

roberto-cappello

Liszt Festival: Italia, Russia, Ucraina per 2 mesi di concerti a 130 anni dalla morte di Liszt

128 pianisti, musicisti, musicologi, direttori d’orchestra, cantanti e attori, 19 orchestre, cori e gruppi da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi