Home | In Attualità | Chernobyl 30 anni dopo
Chernobyl

Chernobyl 30 anni dopo

L’Ucraina ricorda oggi il 30esimo anniversario della più grande catastrofe della storia del nucleare civile, avvenuta il 26 aprile 1986 a Chernobyl, nell’allora Unione Sovietica. Tre decenni dopo e 25 anni in seguito alla dissoluzione dell’Urss le conseguenze del disastro pesano ancora sulle regioni colpite, alcune zone fanno parte anche di Russia e Bielorussia. Più di 200 tonnellate di uranio sono ancora sepolte sotto il vecchio reattore della centrale atomica a poco più di un centinaio di km da Kiev, mentre il nuovo sarcofago che dovrebbe chiudere il capitolo di ulteriori contaminazioni non è stato ancora ultimato. L’Ucraina attraversa un fase di acuta crisi economica e politica che ha anche ritardato i piani per la conclusione del gigantesco progetto, prevista ora per il 2017. Il 25 aprile, dopo l’ultima tenutasi a Londra lo scorso anno, è prevista una ennesima conferenza dei Paesi donatori che, coordinati dalla Banca Europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers) sono chiamati a raccogliere i fondi ancora mancanti.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

Eurovision Song Contest 2016

Ucraina vince Eurovision Song Contest 2016

L’Ucraina ha vinto la 61esima edizione dell’Eurovision Song Contest con ‘1944’, dedicata alla deportazione dei …

Ucraina

Ucraina e ribelli filorussi riprendono negoziati di pace

Ucraina e ribelli si preparano a un nuovo, intenso ciclo di negoziati, mirati a mettere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi