Home | Cinema, TV e Spettacolo | Vanessa Incontrada: dal 28 aprile la nuova serie di Rai1 ‘Non dirlo al mio capo’

Vanessa Incontrada: dal 28 aprile la nuova serie di Rai1 ‘Non dirlo al mio capo’

Partirà giovedì 28 aprile ‘Non dirlo al mio capo’, la nuova serie di Rai1 in sei episodi, diretta da Giulio Manfredonia e scritta da Elena Bucaccio, prodotta da Lux Vide di Luca e Matilde Bernabei con la collaborazione di Rai Fiction.

Nel cast, Vanessa Incontrada (Lisa) una ‘mamma sotto copertura’, che per trovare lavoro dopo la morte improvvisa del marito deve dire di non avere figli e barcamenarsi tra le sue due vite, familiare e professionale; Lino Guanciale nei panni di Enrico, avvocato e capo di Lisa, apparentemente insensibile e allergico ai legami familiari; Giorgia Surina, ‘super’ donna in carriera, Marta; Chiara Francini nel ruolo di Perla, vicina di casa sui generis della protagonista, a metà tra Sex & the City e la regina di Biancaneve.

“Lisa è una donna che tira fuori l’umanità da tutti i personaggi della storia col suo modo puro e diretto – ha detto Vanessa Incontrada – Quando si parla della donna d’oggi forte per me è normale, è un po’ nel mio dna perché sono cresciuta in una famiglia matriarcale, circondata da donne che, pur con tanta fatica, hanno avuto il coraggio di affrontare le difficoltà della vita. Quando si diventa mamme – ha poi aggiunto l’attrice spagnola – il primo pensiero non sei più tu, ma tuo figlio. Io organizzo la mia vita rispetto a quelle che sono le sue esigenze, poi subentro io”.

Iscriviti alla Newsletter (16627)

Guarda anche...

Lino-Guanciale-e-Gabriella-Pession-

“La porta rossa” in onda dal 22 febbraio su Rai2 con Lino Guanciale e Gabriella Pession

Ambientata a Trieste, ideata da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, l’inchiesta del commissario Cagliostro, ucciso …

Cera-una-volta-Studio-Uno-

C’era una volta Studio Uno in onda su Rai1 con Alessandra Mastronardi, Giusy Buscemi e Diana Del Bufalo

Una miniserie per rivivere la magia del varietà più innovativo e memorabile della Rai degli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi