Home | Firenze | Roberto Cacciapaglia a Firenze con Tree Of Life Tour

Roberto Cacciapaglia a Firenze con Tree Of Life Tour

E’ la colonna sonora che ha emozionato oltre 14 milioni di spettatori al Night Show dell’Albero della Vita, a Expo 2015. Autore e interprete di musiche così evocative non poteva essere che Roberto Cacciapaglia, pianista di fama internazionale e compositore di culto, che adesso porta in tour quelle sinfonie.

Solo tre date e debutto sabato 7 maggio al Teatro Niccolini di Firenze (biglietti numerati 28,70/23,50/17,40 euro – prevendite www.boxol.it tel. 055 210804, www.ticketone.it tel. 892101, info tel. 055.667566 – 055.0763333 – www.bitconcerti.it – www.teatrodellatoscana.it), dove l’artista sarà affiancato dalla Celestia Chamber Orchestra, ospite il soprano polacco Joanna Klisowska.

Durante “Tree Of Life – The concert”, verranno eseguiti brani in anteprima assoluta tra cui una trascrizione per piano e orchestra di “Starman” di David Bowie, simbolico Requiem in memoria del duca bianco.

Pubblicato il 26 maggio 2015 da Believe Digital, l’album “Tree Of Life” ha debuttato al primo posto della classifica di musica classica iTunes, rimanendovi per mesi e raggiungendo lo straordinario risultato di 7.432.028 ascolti.

La suite è stata eseguita con l’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala presso l’Open Air Theatre per la celebrazione di Expo 2015.

Compositore e pianista milanese, diploma in composizione a Conservatorio Verdi, Roberto Cacciapaglia è protagonista della scena internazionale più innovativa per la sua musica che integra tradizione classica e sperimentazione elettronica. Da tempo conduce una ricerca sui poteri del suono, nella direzione di una musica senza confini che si esprime attraverso un contatto emozionale profondo.

Dal lungo sodalizio artistico intrapreso con la Royal Philharmonic Orchestra, prendono vita i suoi cd: “Quarto Tempo” (Universal Music – 2007); “Canone degli spazi” (Universal Music – 2009); “Ten Directions” (Sony Music – 2010).

“Alphabet”, registrato nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano e pubblicato nel gennaio 2014 da Decca Records – Universal Music, è stato presentato nella Sala delle Otto Colonne del “Palazzo Reale” di Milano. Per diverse settimane ha capeggiato la classifica di musica classica di iTunes.
Non meno trionfali le esibizioni dal vivo, in Italia e all’estero. Impossibile non ricordare l’accoglienza straordinaria riservatagli dal pubblico russo, e ancora Barcellona, Bratislava, l’Ankara Piano Festival e Istanbul, dove tiene anche seminari e workshop presso il Turkish Music State Conservatory.

La Celestia Chamber Orchestra è formata da giovani talenti provenienti dalle più prestigiose Orchestre del panorama internazionale, è stata fondata dal Maestro nel febbraio 2016.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

roberto-cacciapaglia

Roberto Cacciapaglia: il 25 novembre esce il doppio cd best “Atlas”

Dopo il successo di “TREE OF LIFE” l’artista ritorna con un nuovo lavoro ricco di …

Francesca-Comencini

Storie di riscatto e agricoltura sociale, 5 corti firmati Francesca Comencini e Fabio Pellarin

I cinque cortometraggi che compongono il documentario NUOVE TERRE sono stati realizzati grazie ad un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi