Home | Artisti | Led Zeppelin: la causa contro di loro potrebbe chiudersi per un dollaro

Led Zeppelin: la causa contro di loro potrebbe chiudersi per un dollaro

La causa contro i Led Zeppelin, accusati di aver copiato l’attacco della canzone ‘Stairway to Heaven’ dagli Spirit, potrebbe chiudersi per un dollaro.

Il curatore dell’eredità di Randy Wolfe, che ha chiesto al tribunale la condanna della band per plagio, si è detto pronto a chiudere la vertenza per una cifra irrisoria, a patto però che vengano riconosciute la paternità del brano e la valanga di profitti in copyright e royalty ad essa associati.

Sul banco degli imputati sono il cantante dei Led Zeppelin Robert Plant e il chitarrista Jimmy Page: i loro avvocati, però, negano tutte le accuse e affermano che qualsiasi somiglianza tra le due canzoni è soltanto il risultato di una struttura musicale comune che esiste da secoli.

Iscriviti alla Newsletter (16668)

Guarda anche...

Bruce-Springsteen

Le leggende del rock scendono in campo in sostegno dei rifugiati

Keith Richards, Robert Plant e Bruce Springsteen sono solo alcune delle star che hanno preso …

keith-richards-robert-plant

Keith Richards, Robert Plant e tanti altri artisti per ‘We Are Not Afraid’

Keith Richards, Robert Plant e Iggy Pop sono tra i 175 artisti che appoggiano la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi