Home | Artisti | Prince, media Usa: ‘Aveva l’Aids e si stava preparando a morire’

Prince, media Usa: ‘Aveva l’Aids e si stava preparando a morire’

Prince aveva ricevuto la notizia sei mesi fa. La sua sieropositività era diventata Aids conclamato. E aveva deciso di curarsi con la preghiera, come raccomandato dai Testimoni di Geova dei quali faceva parte. E’ il National Enquirer, in queste ore, a pubblicare la notizia choc: “Prince aveva l’Aids e si stava preparando a morire”.

Secondo le indiscrezioni raccolte dal National Enquirer, Prince era in cattive condizioni: “I dottori – racconta una fonte esclusiva dell’ambiente discografico che vuole rimanere anonima – gli avevano detto che il suo emocromo era insolitamente basso e che la sua temperatura corporea era scesa pericolosamente. Era totalmente carente di ferro ed era spesso debolissimo e disorientato. Mangiava raramente e non riusciva a trattenere il cibo”.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

prince

Jay Z offre 40 milioni di dollari per comprare inediti di Prince

Un’offerta da 40 milioni di dollari per acquistare tutta la produzione musicale di Prince rimasta …

Prince

Prince: la casa di Minneapolis diventa museo

La casa di Prince a Minneapolis diventa un museo permanente. Lo ha deciso l’amministrazione comunale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi