Home | In Attualità | Scatta il taglio dei costi di roaming
roaming

Scatta il taglio dei costi di roaming

Telefonare, mandare sms, navigare su internet e scaricare contenuti sul proprio cellulare quando si è all’estero comporta sempre il roaming dei dati, un servizio che permette alla propria compagnia telefonica di appoggiarsi a quelle del Paese in cui ci troviamo con tariffe esagerate.

Arriva una novità: per i Paesi che fanno parte dell’Unione Europea scatta il taglio dei costi di roaming, una riduzione della tariffa che costerà fino a tre volte in meno rispetto a quella attuale, per poi arrivare all’azzeramento definitivo del roaming previsto per il 15 giugno 2017.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

Guarda anche...

UNICEF

UNICEF lancia la Guida per genitori “Come parlare ai bambini di internet”

Secondo l’UNICEF, ogni giorno oltre 175.000 bambini si connettono ad internet per la prima volta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi