Home | Tour 2016 | Bruce Springsteen: disponibilità di biglietti solo su TicketOne per i concerti milanesi

Bruce Springsteen: disponibilità di biglietti solo su TicketOne per i concerti milanesi

A seguito di un sopralluogo con il responsabile di produzione dell’artista, si sono resi disponibili dei nuovi posti per i concerti del 3 e 5 LUGLIO di BRUCE SPRINGSTEEN and THE E STREET BAND allo STADIO SAN SIRO di MILANO. I nuovi biglietti posizionati in settori laterali saranno messi in vendita a partire dalle ore 12.00 di giovedì 5 maggio solo e soltanto sul circuito TicketOne (online su www.ticketone.it e nei punti vendita).

Oltre ai biglietti per i settori laterali, è prevista un’ulteriore limitata disponibilità di posti in altri settori (non sono previsti nuovi posti disponibili nel settore prato). Sarà possibile acquistare un massimo di 4 biglietti per ogni transazione.

I concerti italiani di Bruce Springsteen and the E Street Band sono prodotti e organizzati da Barley Arts.
Per accogliere al meglio tutto il pubblico, sia a Milano che a Roma, Barley Arts (in collaborazione con Postepay Rock in Roma) realizzerà un’apposita app in italiano e inglese per avere in tempo reale tutte le informazioni logistiche e news sull’evento. Nelle aree dei due concerti, verranno inoltre istituiti diversi servizi per il pubblico e i bambini presenti, di cui saranno comunicati dettagli nelle prossime settimane.
Tutte le news e le informazioni logistiche sugli eventi saranno comunicate anche dal sito www.brucespringsteenitalia.com, punto di raccolta di tutti i fan italiani di Bruce Springsteen.

Bruce Springsteen è un artista che attraversa le generazioni, considerato da molti come “il più grande performer live di tutti i tempi”, capace di trasformare ogni suo concerto in una grande festa musicale. Sul palco non si risparmia mai, e proprio per questo ogni suo live è unico e imperdibile.

Il tour di Bruce Springsteen arriva dopo la pubblicazione, lo scorso 4 dicembre, di “The Ties That Bind: The River Collection” (Sony Music), cofanetto che offre una retrospettiva completa su uno dei periodi principali della carriera dell’artista, che lo portò nel 1980 alla pubblicazione di “The River”. Il cofanetto è composto da 4 CD contenenti 52 brani con moltissimo materiale inedito (il doppio album “The River” originale, la prima release ufficiale di “The River: Single Album” e un CD di outtake 1979/80), 3 DVD con oltre 4 ore di immagini esclusive (un doppio DVD con immagini tratte dal famoso show di Springsteen del 1980 a Tempe, in Arizona, e “The Ties That Bind”, nuovo documentario su “The River”) e un libro illustrato contenente 200 scatti rari e inediti più un nuovo saggio di Mikal Gilmore.

Iscriviti alla Newsletter (16711)

Guarda anche...

Bruce-Springsteen

Le leggende del rock scendono in campo in sostegno dei rifugiati

Keith Richards, Robert Plant e Bruce Springsteen sono solo alcune delle star che hanno preso …

Coldplay

La prevendita dei biglietti dei concerti finisce nel mirino dell’Antitrust

L’Antitrust avvia delle istruttorie nei confronti di Ticketone e di quattro operatori del mercato secondario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi