Home | Manifestazioni | Postepay Sound Parco Gondar: il 12 agosto ci sarà il top dj David Guetta

Postepay Sound Parco Gondar: il 12 agosto ci sarà il top dj David Guetta

A stagione già in rampa di lancio dopo la serie iniziale di eventi 2016, il Parco Gondar annuncia la nuova grande edizione estiva del “Postepay Sound Parco Gondar” con iprimi grandi nomi, in linea con una programmazione anno dopo anno sempre più attenta alle aspettative del più vasto pubblico e trasversale per ogni genere di musica, con un palco in più e tante attrazioni di ogni genere a confermare il Parco Gondar come la più grande location di eventi in Italia.

I primi grandi ospiti annunciati, attesi come i super eventi live dell’estate, sono DAVID GUETTA (12 agosto), i PRODIGY (16 agosto), PAUL KALKBRENNER (9 agosto) e SEAN PAUL (11 agosto), a rappresentare una scelta musicale variegata con grandi artisti della scena dance, rock-elettronica, techno, reggae e della dance-hall mondiale, tutto nell’esclusiva location a due passi dal mare.

POSTE ITALIANE e Visa sono per il secondo anno consecutivo main partner del Festival nel segno della naturale attenzione che le due aziende da sempre riserva alla cultura e alle espressioni dell’arte. La partnership con l’evento musicale testimonia come i due partner siano grandi sostenitori e promotori di iniziative di carattere culturale a favore dei giovani.

“POSTEPAY SOUND PARCO GONDAR” è la seconda edizione della rassegna eventi dell’estate gallipolina che, rinnovata la convenzione con Poste Italiane e Visa, unisce i più grandi nomi della musica alla storica location ormai diventata punto di riferimento per la scena musicale internazionale.

“POSTEPAY SOUND PARCO GONDAR” ha dato il via a un nuovo modo di intendere l’intrattenimento e i grandi eventi. Tra musica, sport, colori, arte e cultura, numerosi ospiti si sono già alternati e continueranno ad alternarsi sui vari palchi e nelle aree del “POSTEPAY SOUND PARCO GONDAR”, con promozioni e iniziative particolari pensate in esclusiva per i possessori di Carta Postepay Visa®.

I The Prodigy, hanno scelto Gallipoli e il Parco Gondar per l’unica data italiana del 2016 del loro tour mondiale. Headliner del “The Big Day Festival”, i Prodigy sono solo i primi artisti di un’importante line up che completerà gli show su cinque palchi in contemporanea.La band inglese che ha rivoluzionato la musica degli anni ’90 con la commistione di rock, elettronica e dance, torna in Italia dopo un tour che toccherà tutti i più importanti festival mondiali, dallo Strawberry in Cina all’Hurricane in Germania, dall’Exit in Serbia al Qstock in Finlandia.

Il 12 agosto per gli amanti della dance a far ballare l’Arena ci sarà il top dj David Guetta! La star francese quest’anno presenterà la colonna sonora di Uefa Euro 2016 e, per lo speciale evento italiano, il Parco Gondar ha previsto un allestimento unico, tra i più imponenti mai visti nel Sud Italia. “Thank’s a Million!” è il messaggio di David Guetta e Uefa per ringraziare l’oltre 1 milione di fan hanno partecipato alle registrazione della canzone ufficiale di UEFA EURO 2016! Le registrazioni dei fan sono state ora mixate tutte insieme e compariranno nell’inno di EURO 2016 ‘This One’s For You!’. La superstar inglese ha all’attivo 8 milioni di album e 44 milioni di singoli venduti, 55 milioni di fan su Facebook e 20 milioni di followers su Twitter, 2 miliardi di visualizzazioni su YouTube per i suoi video, milioni di persone a ballare sulle note dei suoi successi più celebri, collaborazioni con Madonna, Rihanna, Black EyedPeas, Christina Aguilera, Nicki Minaj tra gli altri.

L’imperdibile show di David Guetta è presentato in collaborazione con la XVI edizione del “Gusto Dopa Al Sole”, che ha il suo apice nel super evento di giovedì 11 agosto con protagonista Sean Paul, esponente di punta della dance hall mondiale.

L’artista giamaicano, sempre sulla cresta dell’onda con il singolo “Cheap thrills” in collaborazione con Sia, è al comando della classifiche europee e sarà al Parco Gondar per infiammare gli animi degli appassionati con uno spettacolo esclusivo, pensato ad hoc per il grande pubblico dell’estate gallipolina!

Per la scena techno d’autore, il 9 agosto, al Parco Gondar ritorna l’appuntamento con uno dei più grandi producer mondiali del momento, il berlinese Paul Kalkbrenner, che sarà il protagonista indiscusso del “Grido Festival” per una delle notti più attese dell’estate 2016. La sua performance è un appuntamento irrinunciabile dell’estate a Gallipoli da oltre 5 anni e il suo iconico show fatto di live elettronic music immersa in un’imponente atmosfera visual è la perfetta rappresentazione dell’anima del Grido Festival, laddove la musica unisce tutte le arti. Impegnato in un tour mondiale che vede il tutto esaurito per ogni data, Paul Kalkbrenner sceglie ancora una volta il Parco Gondar, dopo i suoi 4 sold out di seguito, per l’unica tappa estiva del Sud Italia, in quella che lui ha definito come una delle location più belle in cui abbia mai suonato.

Questi i primi grandi annunci per l’edizione 2016 di “Postepay Sound Parco Gondar”. Ma non solo musica quest’anno tra i viali del più grande parco a tema d’Italia: in linea con la scelta di ampliare ancora di più l’offerta del Parco Gondar verso un pubblico sempre più variegato, l’estate 2016 sarà caratterizzata da un’impronta che si dirige verso i grandi festival europei, ricchi non solo di grande musica ma di intrattenimento su più livelli.

Il già collaudato Luna Park di Pasquetta tornerà a divertire grandi e piccini dal 29 al 31 luglio, per il “Salento Street Food & Fun”. Il divertimento del Luna Park si coniuga con il cibo di strada, che fa il suo trionfale ingresso tra i viali del Parco Gondar, che si trasforma in un grande agorà all’aperto per ospitare il più grande evento in Puglia dedicato allo street food, tendenza che negli ultimi anni si è riscoperta nella formula del festival, registrando per ogni evento il tutto esaurito.

Attrazioni e strutture artistiche installate all’interno della struttura continueranno ad allietare il pubblico per tutta la stagione, unite alla qualità e alla varietà del food and beverage all’interno del Parco, con l’introduzione di nuove aree dedicate a sushibar, takerie, e tanti altri sapori tutti da scoprire e da gustare.

Spazio anche allo sport, con la “Salento Sport Convention”, la prima grande Convention dello Sport e del Fitness del Sud Italia. Un evento di due giorni, l’11 e il 12 giugno, fitto di appuntamenti: sin dalle prime ore del mattino, trainer, istruttori e palestre si alterneranno in una programmazione ricca di lezioni. Una manifestazione che raccoglierà adesione di ogni età e livello, per regalare due giorni di energia e movimento.

Come sempre, i prezzi degli eventi saranno i più bassi dei tour, e inoltre tutti i possessori di Postepay Visa possono acquistare i biglietti per i concerti con lo sconto del 15%. Per acquistare i biglietti, fino ad esaurimento posti, basterà collegarsi al sito postepaysound.it ed accedere alla sezione dedicata; sarà anche possibile acquistare i ticket con vantaggi esclusivi presso il botteghino all’ingresso.

Inoltre, presso il Parco, pagando le consumazioni con la Postepay Visa, si potrà usufruire dello sconto del 15% grazie al programma Sconti Bancoposta, a cui Parco Gondar aderisce, il programma fedeltà di BancoPosta che conta oltre 31.000 esercizi in tutta Italia.

Lanciata a fine 2003 da Poste Italiane e Visa, la Carta Postepay è presto diventata un must tra i giovani, e non solo, alla ricerca di uno strumento di pagamento comodo, veloce e sicuro e utilizzabile in Italia, nel mondo, grazie al circuito Visa, e su Internet. Postepay Visa è una carta prepagata che non prevede un canone annuo ed è disponibile anche per chi non ha un conto corrente bancario o postale. Una volta richiesta, presso uno dei numerosi uffici di Poste Italiane, la carta prepagata Postepay può essere ricaricata in tutta comodità presso gli stessi sportelli degli uffici postali, da ATM Postamat, online o presso le ricevitorie Sisal o le tabaccherie convenzionate. Allo stesso modo, la carta si dimostra versatile e comoda negli utilizzi di tutti i giorni, e apre le porte a una serie variegata di esperienze tra cui gli eventi musicali Postepay Sound.

Il PARCO GONDAR di Gallipoli rappresenta una realtà innovativa, pensata come una città della musica, dell’arte e dello sport, che racchiude al suo interno una serie di strutture: arena per grandi concerti e spettacoli teatrali, discoteca, due pub, pizzeria, sala-giochi, aree sportive, aree verdi e per pic-nic, aree espositive. Da sette anni il PARCO GONDAR è l’unico parco tematico nel sud Italia che abbia ospitato grandi artisti nazionali e internazionali del calibro di Manu Chao, Snoop Dogg, Major Lazer, Skunk Anansie, Steve Aoki, David Guetta, Paul Kalkbrenner, Chemical Brothers, Moroder, Shaggy, Battiato, Carmen Consoli, Sick Of It All, Pino Daniele, Subsonica, Francesco De Gregori, J-Ax, Negrita, Max Gazzè, Fabri Fibra, Nina Zilli, Alessandro Mannarino e molti altri ancora.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

David-Guetta

Gusto Dopa Al Sole 2016: al via da giovedì 11 al 13 agosto il festival più importante dell’estate salentina

Giovedì 11 agosto, dopo un anno d’assenza, prenderà ufficialmente il via la XVI edizione del …

Noel-Gallagher

Al via Sziget Festival 2016 da Noel Gallagher ai Muse

Muse, Rihanna, David Guetta, Sia , Sum 41, Jain, The Last Shadow Puppets, Years & …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi