Home | Manifestazioni | Vesuvio Sound System annunciati anche i Massive Attack e Rocco Hunt
Massive-Attack

Vesuvio Sound System annunciati anche i Massive Attack e Rocco Hunt

Annunciati oggi sul palco di Vesuvio Soundsystem i Massive Attack e Rocco Hunt che vanno a completare la ricchissima line up della serata evento organizzata da Red Bull Music Academy venerdì 20 maggio all’Arenile di Bagnoli a Napoli.

Vesuvio Soundsystem coinvolge alcuni degli artisti più rappresentativi della scena napoletana contemporanea insieme ad ospiti internazionali come il già annunciato Akhenaton, figlio di immigrati napoletani, componente degli storici IAM, uno dei più importanti gruppi rap francesi, e gli attesissimi Massive Attack che proporranno live il brano “Herculaneum” e a seguire un esclusivo dj set, pensato per il pubblico dell’Arenile. La storica band di Bristol è molto legata a Napoli: Robert Del Naja ha origini partenopee e spesso è a Napoli dove segue la sua squadra del cuore. In città si è sviluppata la collaborazione con Roberto Saviano e la scrittura del brano ‘Hercolaneum’, canzone ispirata al romanzo Gomorra e diventata parte della colonna sonora del film di Matteo Garrone.

Sul palco di Vesuvio Soundsystem si aggiunge anche Rocco Hunt: il rapper salernitano, già vincitore della sezione “nuove proposte” del Festival di Sanremo 2014, ha pubblicato quest’anno il suo terzo disco intitolato “SignorHunt” riscuotendo un enorme successo di pubblico e critica. Fortemente legato alla sua terra Rocco Hunt parla ai giovani, ma il suo valore viene riconosciuto anche da grandissimi maestri della musica partenopea come Enzo Avitabile.
Direttore musicale e arrangiatore dell’intero concerto è il noto produttore campano D-Ross (già collaboratore di Fabri Fibra, Marracash e vincitore del David di Donatello nel 2014 per la colonna sonora del film “Song ‘e Napule”) che con la sua band di 4 elementi accompagnerà tutti i rapper che si esibiranno sul palco, oltre ai già citati, anche Lucariello, direttore artistico dell’evento, ‘Nto, Luchè, Fuossera, Enzo Dong e il Dj TY1. Con loro Franco Ricciardi, Ivan Granatino e il cantante Pino Mauro, grande interprete della sceneggiata e maestro indiscusso delle canzoni di malavita tipiche della tradizione napoletana. Sul palco anche i Mokadelic, la band post-rock diventata famosa per le colonne sonore di film di successo come “Acab” e “Come Dio comanda” e che ha firmato la colonna sonora originale della prima e seconda stagione della serie Gomorra.
A presentare la serata il rapper Clementino.

Un evento musicale unico che coinvolge artisti molto diversi fra loro, ma accomunati dai temi trattati nelle loro opere come la corruzione, il disagio sociale e la delinquenza. Un concerto che celebra la musica come strumento di rivalsa e di emancipazione, una forma espressiva che permette di dare voce in modo creativo al disprezzo e alla rabbia, un motore per un cambiamento positivo.

Visual e Graphic Animation sono a cura di Mad Entertainment, la Factory napoletana vincitrice degli European Film Awards con L’Arte della Felicità, oggi in produzione con il film in animazione Gatta Cenerentola, favola dark ambientata in un non lontano futuro di una Napoli innocente e feroce.
Una parte del ricavato del concerto andrà a favore della Fondazione Pol.i.s., la struttura promossa dalla Regione Campania per l’aiuto alle vittime innocenti della criminalità e la valorizzazione dei beni confiscati alla camorra.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Rocco Hunt

Rocco Hunt: nuove date per “Wake Up Tour”

Prosegue l’avventura live di Rocco Hunt che annuncia nuove date del suo “Wake Up Tour”, …

Nazionale-Cantanti

Nazionale Italiana Cantanti e Premio Lunezia uniti per Anffas

Si afferma la collaborazione nel sociale tra il Premio Lunezia e la Nazionale Italiana Cantanti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi