Home | In News | Al via da Palermo la Targa Florio n.100
auto

Al via da Palermo la Targa Florio n.100

E’ partita ieri, venerdì 6 maggio da piazza Verdi sullo sfondo del Teatro Massimo di Palermo l’attesissima centesima edizione della Targa Florio. Ad accendere idealmente il semaforo verde, il presidente della Fia Jean Todt e il numero uno dell’Automobile Club Italia Angelo Sticchi Damiani di fronte al numeroso e festante pubblico palermitano.

Dopo il primo start la Targa si porterà sulle leggendarie strade delle Madonie: un altro bagno di folla è atteso in centro a Campofelice di Roccella e alla successiva prima sfida contro il cronometro, la Prova speciale 1 “Città di Collesano 1”, prova-notturna di 1,8 chilometri interna alla città madonita con start alle 21.31 dalla quale scaturirà la prima classifica della centesima edizione della corsa più antica del mondo, che riprenderà l’indomani.

Oggi il restart dal Targa Florio Village, la prima tappa entrerà nel vivo della sfida cronometrica dalle ore 9, sette prove previste, l’ultima sarà la ripetizione della “Città di Collesano”.

Iscriviti alla Newsletter (16619)

Guarda anche...

Palermo

Palermo nominata Capitale della Cultura Italiana 2018

E’ Palermo la città italiana designata come Capitale della Cultura per il 2018. La città …

Complice il bel tempo, in molti litorali messa in pratica la destagionalizzazione

La spiaggia è pulita, ordinata, l’orizzonte limpido, scintillante. Basta chiudere gli occhi assaporando il tepore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi