Home | Tempo d'Europa | Jean-Claude Juncker: ‘Continueremo a lavorare con il governo turco’
Jean-Claude-Juncker

Jean-Claude Juncker: ‘Continueremo a lavorare con il governo turco’

“La Commissione ha un Piano A ed è quello di far funzionare l’intesa Ue-Turchia”. Così una portavoce dell’esecutivo comunitario dopo le indiscrezioni della ‘Bild’ secondo cui diversi Paesi starebbero lavorando a un ‘Piano B’ in caso di fallimento dell’accordo sui migranti, la cui attuazione è messa ancora più a rischio dalle dimissioni del premier turco Ahmet Davutoglu.

Sulle relazioni con Ankara la linea di Bruxelles resta quella data dal presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker venerdì a Roma, e poi ribadita sabato in un’intervista al Funke Mediengruppe: “Abbiamo negoziato con il governo turco. Abbiamo la parola del governo turco e continueremo a lavorare con il governo turco”. Bruxelles ritiene che l’accordo abbia finora prodotto risultati, in quanto i numeri degli arrivi dei migranti in Grecia è significativamente diminuito, e continua tuttora oggi con appena 75 arrivi dalla Turchia sulle isole greche.

Iscriviti alla Newsletter (16514)

Guarda anche...

unione-europea

Ue, ok alla manovra bis. L’Italia ha rispettato le regole

“L’Italia conferma che le misure di bilancio addizionali richieste per il 2017 sono state prese …

La Casa della storia europea: un racconto inedito

Il nuovo museo nel quartiere europeo di Bruxelles offre un punto di vista diverso per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi