Home | In Cultura | In Colombia una mostra al femminile. Arte contro la violenza
colombia

In Colombia una mostra al femminile. Arte contro la violenza

In Colombia, a Medellin, una mostra espone i lavori di madri, mogli e figlie che hanno subito le conseguenze del conflitto in Colombia fra esercito e guerriglieri paramilitari Orlinda Mesa è una di loro, sulla tela ha raccontato il dolore per la perdita del figlio.

“L’ho cercato in ogni ospedale, senza risultati. Tre anni dopo ho ricevuto una chiamata da un giudice militare. Mi ha fatto qualche domanda e poi mi ha detto ‘Tuo figlio è stato ucciso in combattimento dall’esercito’. Era il mio unico figlio, ora tessere è la mia vita, quando lo faccio dimentico tutte le mie pene e i miei problemi”.

Le 85 opere sono un racconto su tela dei dolori personali che riflettono 50 anni di conflitto interno che ha portato alla morte di 260 mila persone, 45mila desaparecidos e quasi 7 milioni di sfollati.

Iscriviti alla Newsletter (16717)

Guarda anche...

chapecoense

Colombia: precipita un aereo. A bordo una squadra brasiliana

Un aereo con 81 persone a bordo che trasportava la squadra di calcio brasiliana Chapecoense …

bogota

Colombia: in piazza per la Pace

Migliaia di colombiani per la seconda volta in una settimana hanno marciato in massa per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi