Home | Eventi | Mountain Men Live al Teatro Comunale di Cagli

Mountain Men Live al Teatro Comunale di Cagli

Eccitanti e malinconici, profondi e divertenti, intensi e travolgenti: sono gli aggettivi che descrivono meglio questo duo franco-australiano. I Mountain Men hanno iniziato il loro cammino sulle strade della musica da Chartreuse Mountains, vicino Grenoble, e hanno già venduto più di 20.000 album con un efficacissimo “passaparola” costruito nel corso dei tantissimi concerti (ormai oltre 600) realizzati in Francia e in tutto il mondo, grazie alla straordinaria energia che sanno sprigionare nel loro contatto con il pubblico.

Con una musica carica di emozione, fatta di blues, folk e rock, propongono sul palco performance che sono molto più di un concerto: spettacoli di vita, fatti con il cuore e con la testa, dove è possibile sentire l’anima vera dei due musicisti e lo spirito primordiale del blues.

Dopo sei anni di musica, tre album studio e due live, oltre 600 concerti, i Mountain Men si sono imposti come un combo dalla forte presenza scenica e dalla travolgente energia. L’origine del loro incontro è il blues, ma hanno saputo liberarsi delle etichette e creare una musica universale che mescola con passione il blues con rock, folk e pop.

La voce e la chitarra di Mr Mat e i voli melodici dell’armonica di Mr ‘Barefoot’ Iano creano un suono dove il groove e l’emozione dominano. Sono due personaggi carismatici che suscitano brividi e sorrisi, regalando un’energia vitale e una profonda comunicazione. Nei loro concerti, in festival prestigiosi come “Jazz à Vienne” e “Nancy Jazz Pulsations” oppure in location leggendarie come l’Olympia di Parigi, il pubblico partecipa con trasporto e riserva loro reiterate standing ovation.

Il loro ultimo album “Against the Wind”, uscito a febbraio 2015, segna una nuova reinvenzione del suono Mountain Men. Fuori dagli schemi rigidi, pur conservando il filo conduttore che li caratterizza: intensità, emozioni della vita, amore, rabbia, gioia, tristezza e sensazioni intime. La musica acustica si mescola a quella elettrica, la luce circonda l’oscurità. Tre canzoni cantate in lingua aggiungono nuovo colore alla loro musica, così particolare, insieme alla magnifica cover di Georgia on My Mind.

I Mountain men, dunque, si rivelano ancora un po’ e ci fanno capire cosa significa “camminare controvento”.

Cagli Teatro Comunale – Sabato 28 maggio 2016 ore 21.15

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi