Home | Dischi & Novità | Renato Zero: da venerdì 27 maggio in radio il nuovo singolo ‘Rivoluzione’

Renato Zero: da venerdì 27 maggio in radio il nuovo singolo ‘Rivoluzione’

Dopo il successo del brano “Chiedi”, RENATO ZERO torna in radio da venerdì 27 maggio con “RIVOLUZIONE”, secondo singolo estratto dall’ultimo album di inediti “ALT”, certificato oro a sole tre settimane dall’uscita (certificazioni diffuse da FIMI / GfK Italia).

Sempre più identico a tutti è il mondo. Ma per chi da sempre coltiva il valore profondo della differenza questo è inaccettabile. La corsa diabolica della tecnologia è responsabile di una società controllata, che ci dice non solamente come vestirci, cosa mangiare o cosa leggere, ma anche cosa amare, di cosa ammalarci, per cosa piangere. La rete ci illude, restituendoci virtualmente il coraggio e la curiosità che avevamo perso, e permettendoci di offrire agli altri l’immagine di noi che desideriamo. Dobbiamo recuperare un coraggio vero, quello che all’orecchio di certi soloni suona anacronistico e retorico. “Rivoluzione” allora, per sconvolgere l’abitudine, combattere la normalizzazione, tornare in strada con gli altri, riappropriandoci del nostro corpo, del nostro cervello e della nostra anima, rimasti troppo tempo dietro il reticolato della norma. Un’utopia? Chi può dirlo? Forse non impareremo mai a volare, ma è fondamentale continuare a guardare il cielo.

Cresce l’attesa per gli appuntamenti live che l’1, il 2 e il 3 giugno vedranno Renato Zero protagonista dell’Arena di Verona con “ALT ARENA ARRIVO!”, tre concerti con cui incanterà il pubblico con i suoi successi di sempre e presenterà per la prima volta dal vivo i nuovi brani contenuti nell’album “Alt”. Le date dell’1 e del 2 giugno sono sold out, mentre è possibile acquistare in prevendita gli ultimissimi biglietti per la terza data online su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.

Unico, rivoluzionario, libero, in prima linea da cinque decenni contro tutte le ipocrisie, innovatore, precursore, provocatore, attento come nessuno ad ogni tipo di minoranza e alla nostra interiorità.A tre anni dal doppio progetto di “Amo”, incentrato su tematiche più intime e riflessive, RENATO ZERO è tornato, forte di rinnovata passione e spirito di denuncia, ai grandi temi sociali e alle battaglie civili con il nuovo disco di inediti “ALT”, disponibile nei negozi tradizionali e in digital download.

“Alt” racchiude 14 brani inediti, dove trovano spazio i temi della fede, della violenza, dei giovani, del lavoro, del destino dell’arte, dell’amore in tutte le sue declinazioni, dell’ecologia, delle politiche d’accoglienza e dei nuclei affettivi.
Tutti i brani del disco, prodotto da Renato Zero e Danilo Madonia, sono stati scritti dall’artista romano insieme ad autori e compositori come Vincenzo Incenzo, Danilo Madonia, Maurizio Fabrizio, Phil Palmer, Valentina Parisse, Luca Chiaravalli, Mario Fanizzi e Valentina Sica. La cover dell’album e le foto contenute nel booklet sono state realizzate dal fotografo Roberto Rocco.

28 album in studio, 3 raccolte, più di cinquecento canzoni. 45 milioni di dischi venduti. Ma Renato Zero ancora ai trofei preferisce la piazza, le sue accorate grida ed i suoi intimi sussurri.
La fede, la violenza, i giovani, il lavoro, il destino dell’arte, l’amore nelle sue declinazioni, l’ecologia, le politiche d’accoglienza, i nuclei affettivi.Tanti temi trovano spazio in queste nuove sorprendenti canzoni, che ancora una volta non leggono il giornale di oggi ma quello di domani, guardando avanti e alle nuove generazioni con coraggio, spirito identitario e irriducibile speranza.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Renato Zero

Renato Zero: oggi esce “Arenà – Renato Zero si racconta”

Dopo il grande successo dell’ultimo disco di inediti “Alt” (certificato platino da FIMI/GfK Italia), oggi, …

Renato Zero

Renato Zero: al via domani dall’Unipol Arena di Bologna “Alt In Tour”

Mancano ormai poco più di 24 ore all’inizio di “ALT IN TOUR”, con cui l’inarrestabile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi