Home | In Eventi | Aviazione Latina Una storia di azzurro e di amicizia un evento entusiasmante
areonautica

Aviazione Latina Una storia di azzurro e di amicizia un evento entusiasmante

 

E’ complesso sintetizzare in pochi righi quanto accaduto a Latina a proposito dell’evento denominato “Una storia di azzurro_e di amicizia”, comunque il percorso avviato con l’esito conclusivo è risultato davvero esaltante come d’altronde si è rivelato l’intenso programma redatto dal Comando della 4^ Brigata in sinergia con gli Enti Pubblici ed organismi privati. Molteplici iniziative hanno caratterizzato il progetto culturale messo in cantiere con lungimiranza dal Comandante della 4ª Brigata Generale di Brigata Aerea Giuseppe Sgamba, in un crescendo di attività che si sono svolte nell’arco dei mesi scorsi. Il momento conclusivo è avvenuto nelle giornate dal 26 al 29 maggio, nel suggestivo scenario di Piazza del Popolo. Per chi ha avuto modo di passeggiare per il centro di Latina si è accorto di essere a contatto di una festa allargata, dove accanto agli avveniristici stand del ‘Villaggio aeronautico’ allestiti per l’evento si svolgevano altre iniziative dal valore ricreativo ed anche culturale oltre che sportivo. Uno scenario colmo di attimi emozionanti nei quali il visitatore poteva immergersi con uno spirito pieno di interessi divagativi. Intanto, è prevalsa l’idea della conoscenza storica del valore dell’Arma Azzurra, sulla base di una realtà come quella della 4^ Brigata di Borgo Piave, che è legata in simbiosi con la città di Latina e che è presente come forza armata nel territorio pontino a partire dagli anni ’20. In questo caso l’adeguata organizzazione ha contribuito a far vivere dei momenti “aerei” con la presentazione in piazza di particolari modelli di velivoli, che la gente ha dimostrato di gradire specialmente nel caso dell’elicottero ubicato all’interno del tendone. Un contatto sentito c’è stato con i pregevoli programmi curati dal Generale Sgamba, che si sono condensati in giornate di studio ed incontri conoscitivi indirizzati al mondo scolastico.

Nel quadro complessivo un’interessante funzione l’anno svolta i musei della città capoluogo congiuntamente alla valorizzazione di particolari giornate dedicate a località importanti come il Parco Nazionale del Circeo e Cori e nel contempo ad illustri personaggi quali il grande costruttore ingegnere Alessandro Marchetti di Cori (Lt). Il Generale Sgamba, attraverso questo itinerario, ha inteso evidenziare “lo storico legame che unisce l’Aeronautica Militare e l’agro pontino”, sulla scorta delle vicende storiche, a partire dai primi anni della bonifica del territorio fino ai tempi odierni, considerata la presenza, nella provincia di Latina, di due Enti d’eccellenza dell’arma azzurra come la 4ª Brigata ed il 70° Stormo.

Per l’evento di chiusura presso il centro cittadino, la 4ª Brigata ha allestito un’area dedicata con assetti meteo, i simulacri del velivolo MB339 della Pattuglia Acrobatica Nazionale, del caccia F104, del teleguidato Predator, un simulatore di volo, i mezzi storici dell’Aeronautica Militare oltre che un vero villaggio aeronautico dove i visitatori hanno potuto ripercorrere l’evoluzione della pianura pontina dai primi anni della bonifica ad oggi. Una vera e propria kermesse azzurra che ha avuto inizio giovedì 26 Maggio con lo svolgimento del Giubileo dei Militari, celebrato presso la cattedrale di Latina, dove il vescovo della città, S.E. Monsignor Crociata ha accompagnato autorità, i militari presenti e gli ospiti attraverso la Porta Santa.

Nella giornata del 27 Maggio, apprezzato protagonista è stato il cosmonauta e Ingegnere Aerospaziale Tenente Colonnello Valter Villadei, che si è incontrato con gli studenti delle scuole superiori della città raccontando, le sue esperienze circa le esplorazioni spaziali, la vita a bordo della stazione internazionale e le opportunità fornite dalla sperimentazione scientifica. Il cosmonauta ha intrattenuto gli studenti ripercorrendo la storia del volo, dai fratelli Wright, al Douhet e al Baracca. Ha, poi, illustrato ai ragazzi l’iniziativa congiunta del Ministero della Difesa e del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica, finalizzata alla progettazione di un esperimento da portare a bordo della stazione spaziale internazionale, e infine si è intrattenuto con gli studenti per interagire con loro.

Nel pomeriggio, il Generale Sgamba ha aperto al pubblico il villaggio aeronautico, partecipando al taglio del nastro tricolore, in una cerimonia di inaugurazione alla quale hanno partecipato il Commissario Straordinario Dottor Giacomo Barbato, e gli sponsor locali, che hanno partecipato alla realizzazione della manifestazione. La giornata si è conclusa con il concerto de “I Giovani Filarmonici Pontini”.

Di rilievo gli eventi di sabato 28 Maggio, dove le vie e il cielo di Latina si sono colorati d’azzurro, in occasione della 7ª edizione della Maratonina Azzurra ed il sorvolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale, che ha attirato migliaia di persone che attendevano trepidanti il passaggio sulla città. Nel frattempo, dalla base di Borgo Piave, sul via del Senatore Moscardelli, è partita la 7ª Maratonina Azzurra, prevista sulla distanza di 10 km, alla quale hanno preso parte circa cinquecento atleti, attesi al traguardo dal Generale di Brigata Aerea Giuseppe Gimondo, Comandante della 3ª Divisione del Comando Logistico dell’Aeronautica Militare, e dal Generale Sgamba. La maratona è stata preceduta da un corteo di importanti auto storiche. Il pomeriggio poi ha visto il palco scenico calcato dalle “Farfalle Azzurre”. Le ginnaste dell’Aeronautica Militare, di fama mondiale, si sono esibite in uno splendido spettacolo di ginnastica artistica suscitando tra i presenti sentimenti di ammirazione e meraviglia per le capacità evidenziate dalle tre atlete. Il tutto, infine, si è concluso con l’avvincente concerto della Banda dell’Aeronautica Militare. La serata di gala, che ha visto l’esibizione di professionisti del settore, ha destato un grande interesse e una forte emozione grazie alla melodiosa musica offerta a tutti dai musicisti dell’Aeronautica. Alla giornata, fitta di importanti eventi, hanno partecipato anche le autorità della città, tra cui il Prefetto Dottor Pierluigi Faloni ed il Commissario Straordinario Dottor Giacomo Barbato.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

aeronautica

A Latina l’Aeronautica con “Una schiacciata…. per la solidarietà”

I campioni olimpici di beach volley si sfidano sulla sabbia del Pala Eagle nella manifestazione …

blumetti-gianluca

Blumetti Gianluca serata di gusto tra spettacolo e gastronomia

A Latina mare, una serata di saporite ghiottonerie tra lo spettacolo teatrale dallo stringente titolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi