Home | Tempo d'Europa | Ue punta a 60mld di investimenti per i migranti
unione-europea

Ue punta a 60mld di investimenti per i migranti

Bruxelles punta a raccogliere 60 miliardi di euro di investimenti privati per progetti nei Paesi terzi ed affrontare le cause all’origine delle migrazioni.

Lo anticipa il Financial Times, secondo il quale, tra i Paesi destinatari degli accordi ci sono Tunisia, Giordania, Libano, Niger ed Etiopia. La Commissione Ue pianifica di riallocare, in un primo tempo, otto miliardi, in quattro anni, da fondi già esistenti. A questi sarà affiancato un Fondo per raccogliere 60 miliardi di euro. Il piano della Commissione è atteso per domani.

Iscriviti alla Newsletter (16443)

Guarda anche...

Migranti. Dublino: stati membri devono accogliere la propria quota di richiedenti asilo

I paesi dell’UE che si rifiutano di ricollocare i richiedenti asilo dovrebbero avere un accesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi