Home | In Attualità | Unesco: Italia senza candidature, nel 2017 ci prova la pizza
pizza

Unesco: Italia senza candidature, nel 2017 ci prova la pizza

Più pizzaioli e meno borghi storici. L’Italia sembra cambiare rotta nella scelta delle candidature a patrimonio dell’umanità e per la prima volta nell’elenco che dal 10 luglio sarà preso in esame dalla commissione dell’Unesco in sessione a Istanbul manca una perla del Bel Paese. Tra le 29 candidature sottoposte alla 40esima assemblea dell’Unesco spiccano due cinesi – le pitture rupestri del monte Huashan tra i siti culturali e la riserva naturale di Shennongjia tra quelli naturali – che se dovessero essere accolte metterebreo in discussione il primato italiano.

Ma l’Italia guarda gia’ al futuro e punta sul patrimonio ‘immateriale’ candidando per il 2017 ‘l’arte tradizionale dei pizzaioli napoletani’.

Nella lista sulla quale dovranno pronunciarsi gli esperti dell’Unesco compaiono sei europei – dalle tombe medievali di Stecci nei Balcani alla catena dei Puy nel parco del vulcani d’Alvernia – e alcuni transnazionali come le architetture di Frank Lloyd Wright e di Le Corbusier. I siti culturali europei proposti si trovano in Croazia, Gerecia, Spagna e Gran Bretagna, mentre tra quelli naturali domina l’Asia con candidature di Iran, Kazakhstan, Turkmenistan, Uzbekistan e Thailandia.

Iscriviti alla Newsletter (16376)

Guarda anche...

nabucco

Al Teatro San Carlo torna in scena “Nabucco” di Giuseppe Verdi

Dopo undici anni di assenza dalle programmazioni del Teatro San Carlo, torna in scena – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi