Home | Dischi & Novità | Torna sulle scene Mariella Nava con il nuovo singolo ‘Prima di noi due’
Mariella-Nava

Torna sulle scene Mariella Nava con il nuovo singolo ‘Prima di noi due’

Il 10 giugno torna sulle scene MARIELLA NAVA con il nuovo singolo “PRIMA DI NOI DUE”, un brano dall’aria spensierata, dedicato all’estate, con ritmo e ariosità, che richiama i migliori temi musicali degli anni settanta, quelli che riuscivano a far ballare ma anche emozionare in uno slancio di stelle o sole dorato.

I fan intanto si sono mobilitati e hanno lanciato sul web il DOWNLOAD DAY ufficiale e per la giornata di venerdì 10 sono tutti invitati ad acquistare “Prima Di Noi Due” su iTunes, supportando Mariella in questa nuova avventura.

Il brano anticipa l’album di inediti di prossima uscita, su etichetta Suoni dall’Italia, a quattro anni dal successo di ”Tempo Mosso”.

Mariella ha composto musica e parole, cantato e arrangiato il brano, suonato pianoforte, programmato e non solo: accompagnandosi con i suoi straordinari musicisti – Enzo Di Vita alla batteria, Roberto Guarino alle chitarre e Sasá Calabrese al basso – ha anche scritto e diretto l’orchestra, grazie alla collaborazione di Mario Zannini presso Lead Recording Studios di Roma.

Il testo è un simpatico invito all’amore, sulla sabbia davanti al mare, ragionamento sull’amore stesso come generatore e motore della vita.

Racconta Mariella Nava: “Prima di una scintilla incontro, probabilmente, tutto è fermo dentro noi, così come lo era sul mondo o nell’Universo, prima che ci fosse amore da cui generare esistenza e consapevolezza della stessa. Ed è tutto immenso nonostante le complicazioni che ne derivano. Immaginiamo tutto fermo, confuso e informe o racchiuso in un silenzio di ghiaccio, senza il nostro palpitare, correre, sentire, guardare, amare….. Siamo noi, con il nostro vivere, incontrarci e sceglierci a dare senso al tutto. “Siamo noi le stelle, eroi di tutti il firmamento”. Sono i nostri corpi a captare e trasformare in movimento ed energia quell’onda gravitazionale partita così da lontano che altrimenti non servirebbe a nulla. E come un rito, l’amore si svolge e ci spinge a continuarsi. Così corrono frasi come “.. Prima di noi due non c’era niente di pazzesco, dichiarata questa stuoia patrimonio dell’Unesco…” E se è vero che nella vita e nell’amore si sviluppano anche caos e problematiche, è anche vero che, in mezzo al nostro dannarci di vario tipo, c’è tutto il buono che sappiamo e, se prima non c’erano cronache che annunciavano terremoti, crisi di varia natura, crolli in borsa, decreti di “salvataggio”, nessun castello di sabbia da pretendere, è anche vero che, senza amore e vita, non ci sarebbero neanche il piacere, il desiderio, né tanto meno il “sogno…”

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Marco Martinelli

Intervista a Marco Martinelli protagonista dell’evento ‘La Musica Libera’

Marco Martinelli ospite di di Interview – appuntamento musicale di Radio Web Italia – ci …

La Musica Libera

Il 20 e 21 giugno sbarca a Mentana ‘La Musica Libera’

In occasione della Festa della Musica, che si svolge ogni 21 giugno per il solstizio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi