Home | Dischi & Novità | The Sun: il 18 giugno esce ‘Il mio miglior difetto’
the-sun

The Sun: il 18 giugno esce ‘Il mio miglior difetto’

Esce il 18 giugno “Il mio miglior difetto”, il nuovo singolo della rock band vicentina The Sun, composta da Francesco Lorenzi (autore, cantante e chitarrista), Riccardo Rossi (batterista), Matteo Reghelin (bassista) e Gianluca Menegozzo (chitarrista). Contemporaneamente sarà pubblicato il videoclip del brano, girato nel deserto del Negev in Israele. Il video sarà disponibile su Vevo dal 18 giugno.

Il cantante e portavoce dei The Sun, Francesco Lorenzi, a proposito del singolo “Il mio miglior difetto” estratto dall’album Cuore aperto, terzo disco in italiano dei The Sun, tornati all’autoproduzione dopo due album con Sony Music, dichiara: «Già da bambino sentivo una Verità più forte di me, più forte delle abitudini della nostra cultura e più forte dell’indifferenza. Empatia, compassione, rispetto per ogni forma di vita, fraternità e giustizia. Cinque pilastri per vivere concretamente l’Amore. Crescendo sono stato spesso deriso e attaccato per questa mia consapevolezza, talvolta additata perfino come un difetto.

La Genesi però ci ricorda che siamo qui per coltivare e custodire la vita. Ora più che mai è evidente che siamo qui anche per difenderla. Difendere il nostro meraviglioso mondo, difendere i più deboli, dare voce a chi non ha voce.

Nel 2016, nonostante le tecnologie e i dati inequivocabili di cui disponiamo, ci sono ancora centinaia di milioni di persone – nostri fratelli! – che muoiono di fame, mentre metà delle terre coltivate del nostro pianeta sono utilizzate per alimentare animali da sfruttare, macellare e vendere per avidità e ingordigia! Che scempio. Sta a noi cambiare le cose.

Come band crediamo fermamente che la vita, tutta la creazione, è sacra, e va rispettata dal suo concepimento in poi.

Il mio miglior difetto è tra i brani manifesto dell’album ed è frutto di una ispirazione nitida. E’ una canzone forte, energica e positiva a cui teniamo particolarmente perché racconta la consapevolezza alla base delle nostre scelte di vita privata e professionale. Ci entusiasma vedere in quanti durante l’intensa e bellissima tournée che stiamo vivendo si sentano rappresentati da queste parole. Abbiamo sognato un mondo diverso fin da bambini, e oggi siamo in molti a voler concretizzare questo sogno.»
Per il brano tratto dall’album Cuore Aperto del 2015, “Le case di Mosul” sul tema della guerra di religione, i The Sun hanno ricevuto la nomination da Amnesty International Italia al Premio Voci per la Libertà 2016.

I The Sun, attraverso la loro attività sostengono decine di attività solidali e campagne di successo, tra le quali ricordiamo “A Natale ritorna alle origini” promossa con ATS Pro Terra Sanctae, raccolta fondi destinata alle popolazioni disagiate della Palestina, le campagne di solidarietà #10forSyria e Campagna Tende della ONG AVSI a sostegno dei profughi siriani, oltre al supporto diretto del Caritas baby Hospital e l’Hogar Ninos Dios di Betlemme.
I The Sun sono costantemente in tour e vantano un’intensa attività live con oltre 600 concerti in carriera tra Europa, Giappone, Israele e Brasile. Si sono esibiti dal vivo anche davanti a Papa Francesco e al suo predecessore Papa Benedetto XVI, incontrando personalmente entrambi i pontefici.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

Guarda anche...

the-sun

The Sun: unica band italiana invitata a Cracovia per la Giornata Mondiale della Gioventù

Dopo l’uscita in radio lo scorso 18 giugno di “Il mio miglior difetto”, nuovo singolo …

The Sun

The Sun: il rock e la fede tornano in tour

Il rock e la fede tornano in tour. The Sun, la christian rock band che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi