Home | Dischi & Novità | Bastille con ‘Good Grief’ tornano in radio con il nuovo singolo
Bastille

Bastille con ‘Good Grief’ tornano in radio con il nuovo singolo

Dopo il grande successo di “POMPEII”, il brano certificato Multiplatino e numero 1 per settimane nelle radio italiane, tornano finalmente i BASTILLE con “GOOD GRIEF”, il primo singolo estratto dal nuovo attesissimo album “WILD WORLD” in uscita a settembre.

Basta un solo ascolto per farsi contagiare dalla melodia irresistibile di “GOOD GRIEF”, un brano come sempre scritto dal frontman Dan Smith, co-prodotto da Mark Crew, e arricchito da un sample di “Weird Science” di Kelly Le Brock, grande classico degli anni 80.

“GOOD GRIEF” è senza dubbio una canzone dei BASTILLE, con cui la band inglese rinnova la sua miracolosa formula di rock/dance/pop che è allo stesso tempo contagiosa e super credibile.

Solo 5 anni fa il londinese Dan Smith (mente e voce dei BASTILLE) fonda la band insieme a Chris Wood (batteria), Will Farquarson (chitarra) e Kyle Simmons (tastiera).

Nel giro di 3 anni i BASTILLE sono diventati un fenomeno globale, grazie ad un passaparola inarrestabile, un primo mixtape con collaborazioni di lusso come Haim, Kate Tempest e Angel Haze, ed un album di debutto sorprendente, quel “BAD BLOOD” che ha venduto oltre 4 milioni di copie in tutto il mondo, 11 milioni di singoli, è stato dichiarato l’album più venduto in digitale del 2013, #1 in quasi tutti i Paesi e certificato Doppio Platino in UK.

L’album “BAD BLOOD”, oltre a “POMPEII” contiene hit indimenticabili come “LAURA PALMER”, Oro nel nostro Paese, “FLAWS” e “THINGS WE LOST IN THE FIRE” che hanno aiutato i BASTILLE a diventare una delle nuove band più importanti della scena musicale internazionale, con oltre mille miliardi di stream su Spotify, 2 nomination ai Grammy e 1 Brit Award come Best British Breakthrough.

L’attesissimo secondo album “WILD WORLD” rappresenta un notevole passo avanti per la band inglese, conserva la qualità di scrittura e le atmosfere cinematografiche del precedente ma spinge la band in una nuova direzione per quanto riguarda il suono.

Spiega Dan Smith: “Se il nostro primo album parlava della nostra crescita e dell’ansia che ne derivava, il secondo cerca di dare un senso al mondo che ci circonda, sia per come lo vediamo sia per come ci viene presentato attraverso i media. E si interroga sia sul mondo che sulle persone che lo abitano.”

I BASTILLE hanno annunciato il nuovo progetto con un trailer pubblicato sulla loro (seguitissima) pagina Facebook; il trailer ha totalizzato 500 mila visualizzazioni nelle prime 48 ore.

I BASTILLE sono in partenza per un nuovo tour estivo, che toccherà anche l’Italia per una data unica l’11 luglio a Pistoia.

Iscriviti alla Newsletter (16712)

Guarda anche...

Bastille

Bastille: la band debutta al #1 posto in UK e in Top 10 in Italia con il nuovo album

Debutta nella TOP10 dei dischi più venduti in ITALIA (classifica ufficiale GFK) “WILD WORLD”, il …

Bastille

Bastille: 7 febbraio 2017 al Mediolanum Forum di Milano

I Bastille arrivano in Italia per una unica data invernale. La band di Dan Smith …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi