Home | Artisti | Christina Aguilera esce ‘Change’, singolo dedicato alla strage di Orlando
Christina-Aguilera

Christina Aguilera esce ‘Change’, singolo dedicato alla strage di Orlando

Christina Aguilera ha pubblicato il suo nuovo singolo “Change”: canzone che è stata dedicata alle vittime della strage di Orlando, quando un uomo armato ha fatto irruzione in un night club della città, il “Pulse”, uccidendo più di 50 persone.

La cantante ha dichiarato che i proventi ricavati dalla vendita della canzone fino al prossimo 14 settembre, verranno devoluti alla National Compassion Fund, che li raccoglie per le vittime e le famiglie della sparatoria al Pulse. “Mando amore e preghiere alle vittime e alle loro famiglie” – scrive la Aguilera – io voglio essere parte del cambiamento che deve avvenire in questo mondo per farlo diventare un posto bellissimo dove l’umanità può manifestare il suo amore con passione e libertà”.

Iscriviti alla Newsletter (16713)

Guarda anche...

Christina-Aguilera-

Christina Aguilera: ‘Telepathy’, il nuovo brano tratto dalla soundtrack The Get Down

Si intitola “TELEPATHY” il singolo – da oggi in rotazione e già disponibile in digitale …

Christina Aguilera

Christina Aguilera, mamma per la seconda volta

Fiocco rosa in casa di Christina Aguilera, la popstar ha partorito la sua secondogenita. Si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi